Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 09:47
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Coronavirus, studente del Camerun contagiato in Cina rifiuta di tornare a casa: “Non voglio portare il virus in Africa”

Coronavirus, studente del Camerun contagiato in Cina rifiuta di tornare a casa: “Non voglio portare il virus in Africa”

“Non mi importa ciò che succederà. Non voglio portare questa malattia in Africa”. Kem Senou Pavel Daryl è uno studente 21enne originario del Camerun, che vive nella città cinese di Jingzhou. È stato la prima persona africana contagiata dal coronavirus, e anche la prima a guarire. Ma, anche se fosse stato possibile, non sarebbe voluto rientrare in Africa.

Dopo 13 giorni in ospedale con febbre, tosse e sintomi influenzali, Senou sta meglio e si trova in quarantena nel dormitorio della sua università, dove resterà per 14 giorni. I costi delle sue cure mediche sono stati sostenuti dallo Stato cinese.

“Quando sono andato per la prima volta in ospedale ho pensato che sarei morto”, ha detto lo studente del Camerun alla Bbc. “Non voglio tornare a casa prima di aver finito gli studi. Non credo ci sia bisogno”.

Molti governi, tra cui anche quello italiano, nelle ultime settimane si sono attivati per riportare a casa i propri cittadini dalla provincia di Hubei, dove si trova Wuhan, epicentro dell’epidemia di coronavirus. Ma migliaia di studenti e lavoratori africani sono rimasti bloccati nella provincia centrale della Cina.

Alcuni ritengono che i paesi africani dovrebbero fare di più per loro. Intanto, in Egitto è stato confermato il primo caso di coronavirus in Africa. Finora il virus ha provocato oltre 1700 morti e contagiato 72mila persone, per lo più in Cina.

Leggi anche:

Tutte le ultime notizie sul coronavirus

Coronavirus, Egitto annuncia: primo caso accertato in Africa

Se il coronavirus raggiunge l’Africa può essere una catastrofe

Il coronavirus è la madre di tutte le fake news perché fa leva sulle nostre paure (di V. Petrini)

Coronavirus, a Hong Kong uomini armati rubano carta igienica | VIDEO

Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”
Esteri / La regina Elisabetta come Greta: "I leader parlano di ambiente, ma non fanno niente"
Esteri / Quattro podcast che raccontano quattro storie di giovani donne afghane