Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:32
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Coronavirus, è morto il medico cinese dello strano caso della ‘pelle nera’

Immagine di copertina
Hu Weifeng

Coronavirus, morto il medico cinese risvegliatosi con la ‘pelle nera’

La storia del suo contagio da Coronavirus nei mesi scorsi aveva fatto il giro del mondo. Dopo oltre quattro mesi di lotta contro il Covid-19 è morto Hu Weifeng, il medico cinese che dopo aver contratto la malattia si era svegliato con la pelle nera a causa dei farmaci e del fegato danneggiato. Urologo, Hu a inizio epidemia era impegnato in prima linea a Wuhan contro la misteriosa polmonite. Collaborava con l’oculista eroe Li Wenliang, non creduto sulla strana malattia che gli ricordava la Sars del 2003.

Stando a quanto riportato dai media cinesi Hu ha perso la vita nella mattinata di oggi. Si tratta del il sesto medico del Wuhan Central Hospital a morire a causa degli effetti del virus. A inizio febbraio erano 68 i membri dell’ospedale che risultavano contagiati dal Coronavirus, ma la vicenda del medico salì balzò agli onori delle cronache per il particolare fenomeno della pelle diventata scura. Un fenomeno che veniva registrato anche nel caso di un altro collega, Yi Fan, poi ripresosi e dimesso.

I due medici avevano la pelle molto più scura del normale per un effetto collaterale, è stato poi scoperto, dei potenti farmaci utilizzati per combattere il Coronavirus. A causare la pigmentazione alterata anche problemi di funzionamento del fegato.

Ti potrebbe interessare
Esteri / La foto di famiglia del deputato Usa tra albero di Natale e armi. È polemica
Esteri / Francia, scontri al primo comizio di Zemmour: il candidato di estrema destra afferrato al collo
Esteri / “La vaccinazione può proteggere da questo”, ospedale tedesco mostra tutti farmaci usati contro il Covid in terapia intensiva
Ti potrebbe interessare
Esteri / La foto di famiglia del deputato Usa tra albero di Natale e armi. È polemica
Esteri / Francia, scontri al primo comizio di Zemmour: il candidato di estrema destra afferrato al collo
Esteri / “La vaccinazione può proteggere da questo”, ospedale tedesco mostra tutti farmaci usati contro il Covid in terapia intensiva
Cronaca / Aung San Suu Kyi condannata a quattro anni di carcere
Esteri / Papa Francesco a Lesbo tra i richiedenti asilo: “Fermiamo questo naufragio di civiltà”
Esteri / Orrore in Germania, cinque morti in una casa: tre sono bambini
Esteri / Il canale della morte: il fotoreportage sulla strage nella Manica su TPI
Esteri / Papa Francesco: “La morte va accolta, non somministrata”
Esteri / Studente italiano ucciso a New York, ferito anche un altro connazionale. Arrestato l'aggressore
Esteri / L’addio commosso di Angela Merkel: “Grazie per la fiducia”