Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:39
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Coronavirus, da maggio a giugno i contagi nel mondo sono raddoppiati: il dato che fa paura

Immagine di copertina
Credits: EPA/Leszek Szymanski

Coronavirus, da maggio a giugno contagi raddoppiati nel mondo: il dato

Mentre in Italia la situazione legata ai contagi e ai morti da Coronavirus sembra più sotto controllo rispetto ai mesi scorsi, sebbene si tema una nuova ondata in autunno, nel resto del mondo il Covid-19 continua a far paura. C’è un dato più di tutti che fa impressione e rende perfettamente l’idea di come il virus stia circolando in modo rapido: dal 21 maggio al 28 giugno 2020, i contagi nel mondo sono raddoppiati. Da 5 a 10 milioni. Per di più, solo nell’ultima settimana è stato registrato un milione di nuovi casi. A oggi, 30 giugno 2020, sono 10,3 milioni i contagiati dal Coronavirus nel mondo. I morti, invece, hanno superato quota 505mila. A spaventare, particolarmente, le situazioni di Usa, Russia, Brasile, India. Ma anche in Cina, dove nelle ultime settimane sono esplosi nuovi focolai.

I numeri attuali del Covid-19 mettono veramente paura e pongono l’attenzione, ancora una volta, sulla fondamentale importanza delle regole di distanziamento sociale e dell’utilizzo delle mascherine. Ecco perché in questi giorni l’Oms ha voluto bilanciare l’ottimismo presente in alcuni Paesi prendendo una posizione molto netta sul futuro della pandemia. “Tutti vorremmo che finisse – ha detto il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus – e vorremmo tutti andare avanti con le nostre vite. Ma la dura realtà è che tutto ciò non è nemmeno vicino alla fine”. Cautela anche sul tema vaccino: “Prima di tutto – ha spiegato Hans Kluge, responsabile europeo dell’Oms – non sappiamo se un vaccino funzionerà in tutte le fasce d’età. E nessuno sa quando sarà pronto. Il mio sogno sarebbe tra un anno: è possibile ma è anche molto probabile che non sarà tra un anno. E poi tutti ne parlano come se fosse una bacchetta magica. Assolutamente no: cento anni fa abbiamo avuto l’influenza spagnola; e qual è stata la migliore strategia? La stessa di adesso: lavarsi le mani e prendere le distanze”.
Leggi anche:

1. Quella ridicola passerella di Bergamo e lo Stato incapace di chiedere scusa (di G. Gambino) / 2. Bergamo, polemiche sul requiem di domani al cimitero con Fontana presente. Eliana Como (CGIL) in sciopero della fame / 3. Esclusivo TPI: Fontana e Gallera in centro a Roma senza mascherina. “Cancellate quelle foto”

4. I medici lombardi accusano Gallera e Fontana per la gestione sanitaria dell’emergenza Coronavirus / 5. Spunta un audio di Fontana: parla di 9 comuni da chiudere per l’emergenza Covid. Ma non fu mai fatto / 6. Fontana: “Sta emergendo la verità sul buon operato della regione Lombardia”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Esteri / Cantante folk prende volontariamente il Covid per non fare il vaccino e muore
Esteri / Siberia, cinque ragazzi trovano e salvano una bambina appena nata abbandonata a -20 gradi
Esteri / Francia, la proposta shock del candidato Zemmour: “Scuole separate per studenti disabili”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Cantante folk prende volontariamente il Covid per non fare il vaccino e muore
Esteri / Siberia, cinque ragazzi trovano e salvano una bambina appena nata abbandonata a -20 gradi
Esteri / Francia, la proposta shock del candidato Zemmour: “Scuole separate per studenti disabili”
Esteri / Djokovic espulso dall’Australia, il presidente serbo: “Trattato come un assassino seriale”
Esteri / “Il futuro dipende dai non vaccinati, salveranno l’umanità”: l’ultima teoria folle del Nobel Montagnier
Esteri / Djokovic, appello respinto: sarà espulso dall’Australia. “Deluso dalla sentenza”
Esteri / Proteste in Kazakistan, aggiornato il bilancio dei morti: sono 225
Esteri / Come in un film, dottoressa fa nascere una bambina in volo: “Si chiama Miracolo”
Esteri / Eruzione del vulcano sottomarino Hunga Tonga-Hunga Haʻapai, ora è allarme tsunami | VIDEO
Esteri / Novak Djokovic nuovamente in stato di detenzione al Park Hotel. Stanotte decisione definitiva sull’esplusione