Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:35
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Come è stato possibile che Notre Dame sia andata a fuoco

Immagine di copertina
Credit: Afp

Lo sguardo attonito e incredulo verso la cattedrale di Notre Dame in fiamme sarà qualcosa che i cittadini francesi, d’Europa e di tutto il mondo non dimenticheranno molto facilmente. Un’incidente che lascia esterrefatti. Ma com’è possibile che una cattedrale che ha resistito a 9 secoli di storia, sia andata a fuoco e non sia stato possibile fermare le fiamme prima della tragedia? Se lo chiedono in tanti, e non riescono a farsene una ragione.

La cattedrale di Parigi era al centro di un’imponente opera di restauro. E proprio dalle impalcature dei lavori si sarebbe propagata la fiamma. L’incendio si è poi diffuso velocemente per tutto il sottotetto, essendo la struttura dell’edificio tutta in legno.

Le cause ufficiali saranno appurate dalla magistratura, che ha già aperto un’inchiesta per incendio colposo. Tante le domande a cui dovrà darsi risposta. Quali erano le misure anti incendio adottate? Il cantiere era a regola? E in che stato era la conservazione del patrimonio Unesco?

“Solo l’anno scorso la Sovrintendenza aveva finalmente staccato un assegno di 2 milioni di euro per restaurare intanto la guglia, simbolo della cattedrale. Troppo poco ancora per mettere in sicurezza l’intera cattedrale, per cui il restauro completo costava almeno 150 milioni di euro”, ha detto l’americano Andrew Tallon, considerato come il massimo esperto di Notre-Dame, come riferisce Agi.

La tragedia è iniziata alle 18.50. Un’ora dopo la scena che ha mostrato la gravità dell’incendio: crolla la guglia di 93 metri che sovrastava la cattedrale.

Oltre 500 vigili del Fuoco hanno partecipato alle operazioni di soccorso.

Secondo le prime informazioni, al momento dello scoppio dell’incendio non vi era nessun operaio sulle impalcature, che si trovavano a 9o metri di altezza.

La situazione è apparsa fin da subito critica per una serie di congiunture: la difficoltà a raggiungere il cantiere a quell’altezza, la presenza di una struttura quasi completamente in legno vecchio e secco, e il forte vento che ieri soffiava su Parigi.

Qui una serie di link utili:

Le polemiche sul lavoro dei Vigili del fuoco a Notre Dame

Notre Dame: perché per spegnere l’incendio non sono stati utilizzati i canadair? Ecco la risposta

Notre Dame, cosa resta della Cattedrale dopo l’incendio

Incendio di Notre-Dame: potrebbe accadere anche al Duomo di Milano?

Ti potrebbe interessare
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Ti potrebbe interessare
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte
Esteri / Scudo spaziale, battaglione da 5.000 unità, cooperazione con la Nato: come sarà l’esercito europeo
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni