Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 06:13
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Colombia: si avvicinano a un’autocisterna ribaltata per rubare la benzina, ma il tir esplode e fa una strage

Immagine di copertina

Colombia, autocisterna si ribalta ed esplode facendo una strage

In un villaggio della Colombia, un autocisterna si ribalta e successivamente esplode facendo una strage di civili, i quali si erano avvicinati al mezzo pesante per rubare la benzina. La tragedia, il cui bilancio al momento è di 7 morti e 45 feriti molti dei quali in gravi condizioni, è avvenuta nel piccolo comune di Pueblo Vejo, lungo la strada che collega la città di Barranquilla con quella di Cienaga. Secondo quanto ricostruito, l’autista del mezzo avrebbe avuto un colpo di sonno che gli avrebbe fatto perdere il controllo dell’autocisterna, che si è ribaltata. L’uomo non ha riportato feriti gravi e avrebbe abbandonato il mezzo con le proprie gambe.

Subito dopo l’incidente, però, diverse persone, circa 120 secondo la polizia, si sono avvicinate al mezzo per rubare il carburante fuoriuscito dall’autocisterna. La benzina, però, ha preso fuoco e ha provocato l’esplosione del camion, provocando una vera e propria strage. Il bilancio provvisorio, infatti, parla di 7 morti e almeno 45 feriti. La tragedia, inoltre, arriva in piena emergenza Coronavirus con molti degli ospedali colombiani che sono già in sovraccarico a causa dell’epidemia.

Leggi anche: 1. Altro che lockdown: durante il Covid Europa inondata di droga, traffici raddoppiati. Tutti i numeri e le rotte / 2. “Bloccata in Colombia per Coronavirus”, ma è in vacanza: la storia dell’influencer partita da Milano prima del lockdown / 3. Scarcerato dopo 33 anni Carlos Lehder, ex socio di Pablo Escobar: insieme fondarono il Cartello di Medellín

Ti potrebbe interessare
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Ti potrebbe interessare
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio