Covid ultime 24h
casi +11.629
deceduti +299
tamponi +216.211
terapie intensive +14

Scoppia un incendio nella foresta intorno a Chernobyl: “Aumentata la radioattività”

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 6 Apr. 2020 alle 10:49
9.9k
Immagine di copertina
Credit: Francois Pauletto/ABACAPRESS.COM

Incendio nell’area boschiva intorno a Chernobyl

Nella mattinata di sabato 4 aprile è scoppiato un incendio nell’area boschiva circostante alla centrale nucleare di Chernobyl (Ucraina) causando un picco di emissione radioattive. “Ci sono brutte notizie. Le radiazioni sono al di sopra della norma nel luogo dell’incendio. Come vedete nel video, gli indicatori segnano 0,14 e 2,3”. Denuncia il capo del servizio di ispezione ecologica, Egor Firsov, con un video su Facebook.

Nel filmato il capo del servizio di ispezione ecologica mostra un contatore Geiger del livello di radioattività 16 volte superiore al normale. L’incendio ha devastato oltre 20 ettari del terreno forestale situato intorno alla centrale elettrica di Chernobyl, a circa cento chilometri a nord della capitale Kiev, secondo quanto riporta Afp. Le autorità hanno dichiarato di avere messo al sicuro i cittadini che vivono nei dintorni e hanno rassicurato che non c’è alcun pericolo radioattività.

Leggi anche: 1. Il giallo dei tre sub di Chernobyl dati per morti nel 1986 ma che in realtà sono vivi / 2. Dentro un istituto bielorusso per i sopravvissuti di Chernobyl | FOTO

/ 3. I cani radioattivi abbandonati dalle famiglie dopo il disastro nucleare di Chernobyl/ 4. Anniversario Chernobyl: 26 aprile 1986-2019, 33 anni fa il disastro nucleare in Ucraina (allora Urss)

9.9k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.