Covid ultime 24h
casi +21.994
deceduti +221
tamponi +174.398
terapie intensive +127

Ceo americano si taglia lo stipendio di 1 milione: “Voglio pagare più tasse per i senzatetto”

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 11 Feb. 2020 alle 19:01
200

Il Ceo americano che si è tagliato lo stipendio di un milione: “Voglio pagare più tasse per i senzatetto”

ceo stipendio senzatetto
Dan Price

Si chiama Dan Price il ceo statunitense che si è tagliato lo stipendio di un milione di dollari per aiutare i senzatetto. Era il 2015, oggi il boss di Gravity Payments, azienda di Seattle che si occupa di pagamenti elettronici, sta lottando affinché sul suo salario già ridotto venga applicata una tassa in favore dei clochard.

“Volevo garantire a tutti i dipendenti un salario minimo annuale di almeno 70mila dollari” ha dichiarato Price. Questa è anche la cifra che ora guadagna il 35enne imprenditore americano, originario del Michigan.

Leggi anche:

In Irlanda i senzatetto diventano guide turistiche: “Restituiamo loro la dignità”

200
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.