Covid ultime 24h
casi 18.938
deceduti +718
tamponi +362.973
terapie intensive -60

Centinaia di migranti hanno tentato di attraversare il confine spagnolo a Ceuta, in Marocco

Ogni anno centinaia di migranti che vivono illegalmente in Marocco provano a entrare a Ceuta e Melilla, le due enclavi spagnole, nel tentativo di raggiungere l’Europa

Di TPI
Pubblicato il 2 Gen. 2017 alle 10:52 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 11:35
0
Immagine di copertina

Circa 1.100 di migranti hanno tentato il primo gennaio di attraversare il confine spagnolo a Ceuta, scavalcando la recinzione che separa l’enclave spagnola in nordafrica dal Marocco.

Solamente due migranti sono riusciti a raggiungere il suolo spagnolo ferendosi entrambi mentre scavalcavano la recinzione alta sei metri. Alcuni sono rimasti aggrappati alla grata e sono stati recuperati con delle gru. Altri cento migranti sono riusciti ad oltrepassare la recinzione, ma le guardie spagnole li hanno subito respinti in Marocco.

Cinque poliziotti spagnoli e cinquanta poliziotti marocchini sono stati feriti negli scontri con i migranti. A dicembre altri 400 migranti erano riusciti a scavalcare la recinzione di Ceuta.

Centinaia di migranti provenienti dall’Africa sub sahariana vivono illegalmente in Marocco e ogni anno provano a entrare a Ceuta e Melilla, le due enclavi spagnole nel nordafrica, nel tentativo di raggiungere l’Europa.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.