Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Israele rimanda le primarie a causa di Britney Spears

Immagine di copertina

A causa dei problemi di traffico e di sicurezza previsti per il suo concerto a Tel Aviv, le primarie del partito laburista sono state rinviate di 24 ore

Britney Spears e la scena politica israeliana non hanno mai avuto particolari interazioni, ma questa situazione è cambiata quest’anno quando la reginetta del pop statunitense ha avuto un ruolo, seppur involontario, nelle prossime primarie del partito laburista del paese.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

La cantante di Baby One More Time e Oops!… I Did It Again ha infatti in programma di effettuare il suo primo concerto a Tel Aviv il prossimo 3 luglio, nello stesso giorno in cui erano state fissate le elezioni primarie del Partito laburista israeliano.

A causa dei problemi di traffico e di sicurezza previsti per l’occasione, che vedrà coinvolte migliaia di persone, l’elezione è stata quindi rinviata di 24 ore, spostandosi al 4 luglio.

Il portavoce del partito Liron Zach ha infatti comunicato: “Abbiamo ritardato il voto un giorno. Non potevamo assumere abbastanza forze di sicurezza per le votazioni a causa del concerto di Britney Spears del 3 luglio. Ci sarebbe stato anche molto traffico e molti posti di blocco, il che avrebbe reso difficili le operazioni di voto”.

Le primarie in questione decideranno chi diventerà segretario del partito e poi scenderà probabilmente in campo nella corsa a primo ministro.

Il concerto si terrà presso lo Yarkon Park, proprio di fronte all’edificio di Tel Aviv dove sono previste le votazioni.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Esteri / Chi è Lina Khan, la nuova dirigente dell'Antitrust americano che fa tremare le Big Tech
Esteri / Covid, la Cina risponde alle accuse: “Gli scienziati di Wuhan meritano il premio Nobel”
Ti potrebbe interessare
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Esteri / Chi è Lina Khan, la nuova dirigente dell'Antitrust americano che fa tremare le Big Tech
Esteri / Covid, la Cina risponde alle accuse: “Gli scienziati di Wuhan meritano il premio Nobel”
Esteri / Omicidio Regeni, l’impertinenza egiziana: “Non c’è motivo per iniziare un processo”
Esteri / Un bisonte e un paio d'occhiali da sole: così sottovoce Biden torna a trattare con Putin
Esteri / “Forza Italia”: Patrick Zaki scrive un bigliettino per gli azzurri dal carcere egiziano
Esteri / Hong Kong, blitz della polizia negli uffici del giornale pro-democrazia: 5 arresti
Esteri / Biden regala a Putin un bisonte di cristallo: ecco cosa simboleggia
Esteri / Violentata in una casa vacanze, 29enne risarcita con 7 milioni da Airbnb
Esteri / Abusati, picchiati, derubati: quei minori stranieri respinti illegalmente alla frontiera del Nord Italia