Me

Brexit, Juncker: “Non servirà una proroga, abbiamo un accordo”

Di Laura Melissari
Pubblicato il 17 Ott. 2019 alle 15:05
Immagine di copertina

Brexit, Juncker: “Non servirà una proroga, abbiamo un accordo”

Jean-Claude Juncker, ancora per poco presidente della Commissione europea, ha detto che non servirà una proroga di Brexit. “Abbiamo un accordo e questo significa che non abbiamo bisogno di un prolungamento”, ha detto Jean-Claude Juncker.

La dichiarazione arriva durante la conferenza stampa congiunta con il premier britannico Boris Johnson oggi a Bruxelles. “Questo accordo è giusto, ragionevole ed equilibrato e protegge i diritti dei nostri cittadini, la pace, la stabilità ed il mercato interno. Non ci sarà nessuna frontiera in Irlanda del nord”, ha aggiunto.

“Abbiamo un nuovo grande accordo che riprende il controllo: ora il Parlamento dovrebbe concludere la Brexit sabato, così possiamo passare ad altre priorità come il costo della vita, il servizio sanitario nazionale, i crimini violenti e il nostri ambiente”, aveva scritto il premier britannico, Boris Johnson, via Twitter annunciando questa mattina, 17 ottobre, di aver trovato un accordo sulla Brexit con l’Ue.

Qui alcuni pezzi utili sulla questione Brexit:

Brexit, raggiunto l’accordo Ue-Regno Unito

Cosa prevede l’accordo raggiunto tra Ue e Regno Unito

Gli unionisti del Dup non sostengono l’accordo proposto da Boris Johnson

Settlement Scheme, ecco cosa devono fare i cittadini italiani che vogliono rimanere nel Regno Unito dopo la Brexit