Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:49
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Migranti, SOS della nave di Banksy: “Abbiamo un morto a bordo, siamo bloccati”

Immagine di copertina

La nave di soccorso per rifugiati finanziata dal celebre ‘street artist’ britannico Banksy ha dichiarato di essere bloccata lanciando un SOS dopo aver prestato assistenza a una barca nel Mediterraneo. A detta dell’equipaggio, a bordo vi sarebbe un migrante morto. La ‘Louise Michel’, che batte bandiera tedesca, ha dichiarato di essere sovraffollata e incapace di muoversi dopo aver incontrato un’altra barca che tentava di attraversare il braccio di mare che divide l’Europa e l’Africa con 130 persone a bordo. “C’è già una persona morta sulla barca. Abbiamo bisogno di assistenza immediata”, scrivono su Twitter i responsabile dell’imbarcazione lunga 31 metri, aggiungendo che altri migranti – in mare da giorni – hanno avuto ustioni di carburante.

L’equipaggio della nave, composto da 10 persone, aveva salvato in precedenza altre 89 persone da un gommone in pericolo giovedì e ha affermato che le agenzie di soccorso europee finora avevano ignorato le sue chiamate di soccorso. La barca, che prende il nome dall’anarchica francese del XIX secolo Louise Michel, all’alba di stamattina si trovava a circa 90 chilometri a sud-est di Lampedusa, secondo il sito web di monitoraggio delle navi Marine Traffic. Noto anche per la sua veemente critica alla politica migratoria europea, Banksy aveva decorato la nave con l’immagine di una bambina che indossa un giubbotto di salvataggio e che tiene in mano un salvagente a forma di cuore.

Ti potrebbe interessare
Esteri / New York vuole offrire il vaccino Johnson&Johnson a tutti i turisti
Esteri / La città giapponese che ha speso i soldi del Recovery per costruire la statua di un calamaro gigante
Esteri / In Colombia la polizia spara su studenti e operai: oltre 30 morti e 800 arresti
Ti potrebbe interessare
Esteri / New York vuole offrire il vaccino Johnson&Johnson a tutti i turisti
Esteri / La città giapponese che ha speso i soldi del Recovery per costruire la statua di un calamaro gigante
Esteri / In Colombia la polizia spara su studenti e operai: oltre 30 morti e 800 arresti
Esteri / Sospensione brevetti vaccini, Ue spaccata: Italia e Francia a favore, Germania contro
Esteri / La guerra della pesca: cosa sta succedendo nella Manica tra Francia e Regno Unito
Esteri / Donna scomparsa ritrovata in un canyon: è sopravvissuta 5 mesi mangiando erba e muschio
Esteri / L’ascesa della lady di ferro di Madrid che ha stravinto le elezioni tenendo aperti i ristoranti
Esteri / Usa, giustiziato per omicidio: 4 anni dopo test scoprono DNA di un altro
Esteri / Francia e Regno Unito inviano navi da guerra nella Manica: alta tensione sulla pesca
Esteri / Un agricoltore ha spostato per sbaglio il confine tra Francia e Belgio