Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:28
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Sonnambula a 3 anni, bambina muore assiderata: la temperatura era sotto i 15 gradi

Immagine di copertina

Si alza nel cuore della notte, sonnambula a tre anni, e muore assiderata

La piccola Angelina, appena tre anni di vita, era affetta da sonnambulismo. Si è svegliata nel cuore della notte, incurante della temperatura sotto i 15 gradi, e ha iniziato a vagare al di fuori della sua stanza, che era coperta dal riscaldamento, ed è morta assiderata. La tragica scoperta è avvenuta ore dopo, quando la mamma è andata a svegliarla e non l’ha trovata nel lettino, ma nel corridoio di casa, che non era riscaldato. La tragedia è avvenuta a Satka, una cittadina russa nell’area dei Monti Urali. La mamma della bambina, Svetlana, 23 anni, ha raccontato alla polizia cos’è successo quella notte del 4 dicembre: “Ho messo a letto Angelina e si è addormentata prima di mezzanotte. Io e mio marito abbiamo guardato un po’ di TV e poi siamo andati a letto anche noi. Quando ci siamo svegliati la mattina dopo, non l’abbiamo trovata nel suo letto. L’abbiamo cercata e l’abbiamo trovata all’ingresso. Era sdraiata sul pavimento”.

Sul caso, la polizia ha avviato un’indagine penale ipotizzando reato di omicidio per negligenza nei confronti della madre: la donna, se condannata, rischia fino a due anni di carcere. Gli inquirenti credono che la donna non abbia raccontato tutta la verità, per questo anche l’altro figlio è stato allontanato dalla madre e affidato ai servizi sociali. Secondo la mamma, la bambina avrebbe camminato nel sonno e si sarebbe fermata in corridoio, poi non riuscendo a tornare più indietro si sarebbe fermata lì, in una stanza fredda senza riscaldamento, e sarebbe morta assiderata. Né Svetlana né il marito hanno avvertito alcun rumore, secondo quanto dichiarato dalla donna, per cui nessuno dei due si è accorto della bambina che lasciava la camera da letto.

Leggi anche:

1. Nigeria, attacco in un liceo: oltre 300 studenti risultano dispersi / 2. L’Ucraina vuole iscrivere Chernobyl nei siti del patrimonio Unesco

Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"