Lascia la figlia in macchina e va al bar a bere: bimba di due anni muore dopo 5 ore di agonia

La donna aveva lasciato il riscaldamento dell'auto acceso. La maglietta e il seggiolino della piccola erano pieni di vomito, aveva perso i sensi

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 1 Ott. 2019 alle 11:16 Aggiornato il 1 Ott. 2019 alle 11:17
143
Immagine di copertina
June Love

Abbandona la figlia in auto e va al bar a bere: bambina di due anni muore dopo 5 ore di agonia

Una bambina di due anni è stata lasciata sola dalla madre chiusa in auto con il riscaldamento acceso per 5 lunghissime ore. La piccola June Love è morta.

La madre era andata a bere in un bar con un’amica e ha pensato di lasciare la figlia in auto da sola. Sebbene fosse una sera d’estate e la temperatura esterna segnalava circa 20 gradi, la madre ha lasciato la bambina in auto con una coperta addosso e i riscaldamenti accesi.

Quando la donna dopo 5 ore è tornata in macchina ha trovato la bambina piena di ustioni e coperta dal suo stesso vomito.

La figlia aveva perso i sensi a causa del forte caldo. La madre ha provato a chiamare i soccorsi e nell’attesa ha provato a rianimare la bambina gettandole acqua fredda sul viso.

June Love è stata portata d’urgenza in ospedale. Su viso, torace e braccia riportava ustioni ed è arrivata al pronto soccorso in pieno arresto cardiaco. La tragedia nella contea di Los Angeles nello stato della California.

La bambina non ce l’ha fatta, e non è stato possibile rianimarla. Secondo quanto riporta il Daily Mail, la madre ha un passato da tossicodipendente e ha anche un altro figlio che le è stato tolto in passato.

Sulla bambina è stata fatta un’autopsia ma la causa di morte non è stata ancora determinata. Si attendono i risultati di ulteriori test forensi.

Dimenticata in auto per ore, bambina di 4 anni muore a causa del caldo

Abbandona il figlio in auto e si reca a lavoro: bambino di tre anni morto dopo ore di agonia

143
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.