Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:44
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Arrestato il sospetto autista del camion che ha travolto la folla a Stoccolma

Immagine di copertina

L'uomo ha 39 anni ed è originario dell Uzbekistan. È stato arrestato nel nord della città

Un uomo è stato arrestato nella sera del 7 aprile 2017 nell’ambito delle indagini sull’attentato di Stoccolma. È sospettato di essere stato alla guida del camion che ha travolto la folla nei pressi di un centro commerciale uccidendo quattro persone e ferendone altre 15. Lo ha rivelato la mattina dell’8 aprile 2017 il portavoce della polizia della capitale, Lars Bystrom.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

La polizia svedese ha inoltre confermato di aver trovato un ordigno sospetto nel camion con il quale è stato condotto l’attacco. Il dispositivo è stato trovato vicino al posto di guida, secondo quanto riferito dal commissario nazionale della polizia Dan Eliasson, ma non è chiaro se si sia trattato di una bomba.

Il sospetto, il cui nome non è stato diffuso, ha 39 anni ed è originario dell Uzbekistan. È stato arrestato nel nord della città e la polizia ha detto che era noto alle forze di sicurezza svedesi.

“La persona in questione è stata arrestata in qualità di colpevole, in questo caso il guidatore”, ha detto il portavoce della polizia. Un altra persona sarebbe stata arrestata in un secondo momento e avrebbe dei legami con il sospetto attentatore.

Il primo ministro svedese Stefan Lofven ha parlato di “atto terroristico” in riferimento all’accaduto. Dieci tra i feriti rimangono in ospedale e tra loro c’è almeno un bambino. Due si trovano in terapia intensiva.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Papa Francesco: “La morte va accolta, non somministrata”
Esteri / Studente italiano ucciso a New York, ferito anche un altro connazionale. Arrestato l'aggressore
Esteri / L’addio commosso di Angela Merkel: “Grazie per la fiducia”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Papa Francesco: “La morte va accolta, non somministrata”
Esteri / Studente italiano ucciso a New York, ferito anche un altro connazionale. Arrestato l'aggressore
Esteri / L’addio commosso di Angela Merkel: “Grazie per la fiducia”
Esteri / Copenaghen, 31 persone trascorrono la notte nel negozio Ikea isolato dalla neve
Esteri / Un quiz per scoprire quanto ne sai sull’Hiv (e smontare le false credenze)
Esteri / India, i bambini muoiono per lo smog. Un decesso su dieci sotto i cinque anni è per l’inquinamento
Esteri / Dalla Francia a Israele: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Ambiente, lavoro, giovani e cannabis legale: la Germania prepara la rivoluzione culturale che investirà l’Europa