Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 08:44
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il ragazzo a cui è stata rimossa una lampadina dallo stomaco dopo 11 anni

Immagine di copertina

In Arabia Saudita i medici hanno operato un giovane che da bambino aveva ingoiato l'oggetto. Nell'ultimo periodo, il 21enne soffriva di nausea e dolori addominali

I dolori addominali lancinanti, il senso di nausea continua, la febbre alta e la spossatezza fisica non lo lasciavano vivere più serenamente: così un ragazzo di 21 anni di nazionalità asiatica, si è fatto coraggio e si è recato al pronto soccorso Prince Saud bin Jalawi, nella parte orientale di al-Ahasa, un’oasi dell’Arabia Saudita situata nella provincia di al-Sharqiyya. 

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Dopo i vari accertamenti di routine, tra i quali una serie di esami e una Tac approfondita, i medici hanno ritenuto necessario operare l’uomo avendo visualizzato sui referti della Tac un oggetto misterioso depositato nel suo stomaco. 

Il giovane è stato sottoposto a un intervento chirurgico, grazie al quale i medici hanno potuto constatare cosa fosse l’oggetto sconosciuto al suo interno: si trattava di una lampadina. A riportare il fatto il network saudita Al-Arabiya.

La vicenda che in un primo momento poteva sembrare uno scherzo, è stata poi confermata dal protagonista dal letto dell’ospedale dove è stato operato. Lui stesso ha raccontato che all’età di dieci un anno, un amico lo sfidò invitandolo a ingerire una lampadina. Se lo avesse fatto avrebbe vinto dei soldi. Il giovane non se lo fece ripetere due volte, raccolse la sfida e ingerì l’oggetto. Tuttavia, ad attenderlo non c’era alcuna somma di denaro, ma solo una presa in giro. 

Da quel momento in poi, il giovane ha vissuto per tutto questo tempo con la lampadina ben conservata nel suo intestino. Dopo l’operazione durata quindici minuti e superata senza ulteriori complicazioni, l’uomo dovrà trascorrere qualche giorno in osservazione nell’ospedale saudita. 

(Qui sotto la versione del 21enne che racconta la vicenda spiegando come sia finita una lampadina nel suo stomaco)

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Esteri / Chi è Lina Khan, la nuova dirigente dell'Antitrust americano che fa tremare le Big Tech
Esteri / Covid, la Cina risponde alle accuse: “Gli scienziati di Wuhan meritano il premio Nobel”
Ti potrebbe interessare
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Esteri / Chi è Lina Khan, la nuova dirigente dell'Antitrust americano che fa tremare le Big Tech
Esteri / Covid, la Cina risponde alle accuse: “Gli scienziati di Wuhan meritano il premio Nobel”
Esteri / Omicidio Regeni, l’impertinenza egiziana: “Non c’è motivo per iniziare un processo”
Esteri / Un bisonte e un paio d'occhiali da sole: così sottovoce Biden torna a trattare con Putin
Esteri / “Forza Italia”: Patrick Zaki scrive un bigliettino per gli azzurri dal carcere egiziano
Esteri / Hong Kong, blitz della polizia negli uffici del giornale pro-democrazia: 5 arresti
Esteri / Biden regala a Putin un bisonte di cristallo: ecco cosa simboleggia
Esteri / Violentata in una casa vacanze, 29enne risarcita con 7 milioni da Airbnb
Esteri / Abusati, picchiati, derubati: quei minori stranieri respinti illegalmente alla frontiera del Nord Italia