Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 04:18
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Economia

Ryanair assunzioni: le posizioni richieste e come candidarsi

Immagine di copertina

Ryanair assunzioni La compagnia aerea low cost irlandese sta cercando nuovi lavoratori. Per novembre 2018 Ryanair ha infatti lanciato una campagna assunzioni e per tutto il mese la compagnia aerea ha programmato degli incontri chiamati Cabin Crew Day in giro per l’Italia.

Per la selezione del nuovo personale di bordo Ryanair ha fissato le date per le giornate di reclutamento.

I requisiti richiesti

Per partecipare bisogna possedere alcuni requisiti. Ecco i requisiti richiesti da Rynair:

  • la maggiore età;
  • il possesso del passaporto europeo;
  • un altezza minima di 157 cm e massima di 188 cm;
  • un’ottima conoscenza della lingua inglese scritta e parlata;
  • una buona abilità nel nuoto;
  • flessibilità e disponibilità a lavorare su turni;
  • predisposizione alle relazioni con il pubblico;
  • la passione per i viaggi.

Le date e l’iter selettivo

Ryanair ha organizzato i Cabin Crew Day, una serie di appuntamenti in diverse città italiane per procedere con le nuove assunzioni previste per la fine del 2018, in collaborazione con la società Crewlink.

-il 7 novembre a Bari ed a Roma

-l’8 a Napoli

-il 14 a Torino

-il 21 a Catania

-il 23 a Milano e a Bergamo

-il 28 a Pisa e a Pescara

-il 29 a Palermo.

Prima di partecipare alle giornate di reclutamento è necessario compilare questo Form, per ricevere tutti i dettagli su luogo esatto ed orario di inizio dell’incontro.

Una volta sul posto bisogna affrontare un test in lingua inglese e un colloquio con i responsabili delle risorse umane.

Dress code per il colloquio di lavoro con Ryanair

I candidati devono presentarsi con un abbigliamento formale: per le donne gonne al ginocchio, camicia e collant color carne, per gli uomini invece pantaloni lunghi e camicia.

Condizioni di lavoro con Ryanair

Se selezionati i candidati dovranno partecipare ad un corso di formazione gratuito della durata di 6 settimane.

Coloro che avranno superato con esito positivo il training saranno assunti e riceveranno un premio di 750 euro.

Il nuovo personale sarà inserito in azienda con un contratto iniziale di 2 anni, con la possibilità successiva di raggiungere l’indeterminato, e lavorerà su turni di 5 giorni seguiti da 3 giornate di riposo.

Fin da subito sarà inoltre possibile usufruire di agevolazioni sui voli e concorrere ai diversi bonus di produttività messi in palio da Rynair.

Ti potrebbe interessare
Economia / Nuovo accordo tra Luiss Business School, LEME e DEAS per formazione e ricerca sulla cybersecurity
Economia / Così le guerre in Ucraina e Medio Oriente hanno cambiato l’Italia
Economia / Stellantis, compenso da 36,5 milioni per l’a.d. Tavares: guadagna 518 volte più di un dipendente
Ti potrebbe interessare
Economia / Nuovo accordo tra Luiss Business School, LEME e DEAS per formazione e ricerca sulla cybersecurity
Economia / Così le guerre in Ucraina e Medio Oriente hanno cambiato l’Italia
Economia / Stellantis, compenso da 36,5 milioni per l’a.d. Tavares: guadagna 518 volte più di un dipendente
Economia / Lavoro, per il 68% degli occupati la priorità è lavorare meno: “Dimissioni fuga verso impiego migliore”
Economia / Rottamazione Quater: come pagarla online con Easypol
Economia / Il Superbonus scende al 70%, il decreto è diventato legge: cosa cambia
Pensioni / Trump si paragona a Navalny: “Gli Usa stanno diventando un Paese comunista”
Economia / Stellantis valuta di produrre auto elettriche cinesi a Mirafiori
Economia / Le Bahamas non sono più un paradiso fiscale, almeno per l’Ue
Economia / A Roma la prima riunione dell’EMC di UIC sotto la presidenza dell’AD Luigi Ferraris