Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 17:53
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Economia

Pensioni news, le ultime notizie di oggi | Ipotesi Fondo integrativo pubblico

Immagine di copertina
Pasquale Tridico, Presidente Inps. Credit: ANSA/CLAUDIO GIOVANNINI

Pensioni, Quota 100, Opzione Donna: tutti gli aggiornamenti in materia di previdenza sociale

Pensioni news e Quota 100: le ultime notizie di oggi

In questo articolo TPI raccoglie in tempo reale le ultime news in tema pensioni di oggi, lunedì 30 settembre 2019. Di seguito tutte le notizie e le novità sul sistema previdenziale e su tutti i programmi di pensionamento anticipato, da Quota 100 a Opzione Donna.

Pensioni news, Tridico: “Valutiamo in Fondo integrativo pubblico”

“Stiamo pensando ad un Fondo integrativo pubblico complementare”. Lo ha detto il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, intervistato dall’Ansa. La richiesta di valutare l’ipotesi sarebbe arrivata all’Istituto nazionale di previdenza dal Ministero del Lavoro. Si parla di un Fondo che sarebbe volontario e aperto a tutti. “Così si realizza anche una sorta di pensione di garanzia”, ha sottolineato Tridico.

Fondo pubblico, sindacati contrari

I sindacati si schierano contro l’ipotesi di un Fondo integrativo pubblico complementare per le pensioni. “Ci sono già i fondi complementari privati, sono quelli della contrattazione collettiva. Dare una pensione di garanzia ai giovani non è farlo attraverso i fondi complementari”, attacca il segretario della Cgil, Maurizio Landini.

“Noi stiamo chiedendo che, nel riformare la legge Fornero in modo serio, si costruisca la condizione per una pensione di garanzia: questo deve essere uno strumenti della nuova riforma delle pensioni”.

Secondo la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, l’Inps si dovrebbe “concentrare sull’ottima gestione della prima gamba della previdenza”. “Abbiamo fondi contrattuali importanti per i lavoratori e le lavoratrici”, osserva.

Contrario al Fondo pubblico anche il segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo: “Bisogna incentivare di più l’iscrizione dei giovani ai fondi complementari”, dice. “Oggi nel nostro Paese i fondi stanno dimostrando di essere un esempio nel mondo per rendimento, sicurezza e possibilità di dare una mano alle pensioni del futuro”.

Quota 100, nel 2019 risparmi per 1,7 miliardi: confermata per il 2020

Tutte le news di pensioni dei giorni scorsi

Per tutti i dettagli su Pensioni Quota 100, ed anche su Pensioni Opzione DonnaQuota 41Ape social e volontaria ecco una serie di link utili:

Ti potrebbe interessare
Economia / Hai un’idea? Può diventare business. Intervista al Founder Alfredo Fefè
Economia / Innovazione e lifestyle: l’eBike traina il mercato della bici. L’industria delle due ruote vale 9 miliardi di euro
Economia / “Google ha sottopagato illegalmente migliaia di lavoratori in tutto il mondo”
Ti potrebbe interessare
Economia / Hai un’idea? Può diventare business. Intervista al Founder Alfredo Fefè
Economia / Innovazione e lifestyle: l’eBike traina il mercato della bici. L’industria delle due ruote vale 9 miliardi di euro
Economia / “Google ha sottopagato illegalmente migliaia di lavoratori in tutto il mondo”
Economia / Messico, Amazon costruisce un magazzino in mezzo una baraccopoli: le foto diventano virali
Lavoro / Telecamere nei luoghi di lavoro? Come il VAR sui campi di calcio
Lavoro / Whatsapp e lavoro: attenzione alle chat
Economia / Fca pagò tangenti ai sindacati per corromperli: multa da 30 milioni di dollari negli Usa
Economia / Bonus terme 2021: cos’è, come funziona, quando e chi può richiederlo
Economia / Le “tute blu” ora diventano rosa
Economia / Clima: i disastri naturali hanno causato danni per 63 miliardi di euro nei primi sei mesi del 2021