Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 12:37
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Economia

Pensioni news, le ultime notizie di oggi | “Quota 100 fino al 2021, poi basta”

Immagine di copertina
Credit: ANSA / CIRO FUSCO

Tutti gli aggiornamenti in materia di previdenza sociale

Pensioni news e Quota 100: le ultime notizie di oggi

In questo articolo TPI raccoglie in tempo reale le ultime news in tema pensioni di oggi, mercoledì 2 ottobre 2019. Di seguito tutte le notizie e le novità sul sistema previdenziale e su tutti i programmi di pensionamento anticipato, da Quota 100 a Opzione Donna.

“Quota 100 fino al 2021, poi basta”

Quota 100 sarà confermata nella Legge di Bilancio 2020 e resterà in vigore anche nel 2021, ma poi non sarà più rinnovata. La notizia è stata confermata direttamente dal viceministro dell’Economia, Antonio Misiani. Reddito di cittadinanza e Quota 100 “le confermiamo”, ha spiegato Misiani in una intervista al Corriere della Sera. “Quota 100 scade nel 2021 e non verrà prorogata, ma studieremo regole di flessibilità per il pensionamento. Il reddito di cittadinanza andrà migliorato invece alla luce dell’esperienza di questi mesi”.

Anche il ministro per gli Affari regionali e l’Autonomia, Francesco Boccia, ha confermato che Quota 100 resta fino al 2021. “La manovra dell’anno scorso, come quella di quest’anno, era triennale. C’erano misure che impattano sul triennio, e intervenire sul triennio vuol dire intervenire su fasce di popolazione e di imprese che hanno fatto programmi sugli effetti triennali di quelle misure”, ha sottolineato il ministro intervistato su Radio Capital.

“Non dimentico di aver votato contro alcune misure, ma le aveva fatte anche una forza politica con cui siamo al governo, quindi una mediazione andava fatta. Il vincolo ti consente di tenerle fino a scadenza naturale, nessuno le ha allungate oltre il 2021”.

Quota 100: finora 185mila domande

Finora sono 184.890 le domande di pensione anticipata con il programma Quota 100 arrivate all’Inps. Il dato, fornito dallo stesso Istituto di Previdenza sociale, è aggiornato al 30 settembre 2019. E si tratta di un numero molto inferiore rispetto alle stime di inizio anno (290mila domande). La maggioranza delle domande (poco meno di 79mila) è giunta da persone tra i 63 e i 65 anni, mentre i 62enni che hanno chiesto di uscire dal mercato del lavoro con Quota 100 sono stati 71.831. Le domande presentate da persone over 65, infine, sono state 34.163.

Tutte le news di pensioni dei giorni scorsi

Per tutti i dettagli su Pensioni Quota 100, ed anche su Pensioni Opzione DonnaQuota 41Ape social e volontaria ecco una serie di link utili:

Ti potrebbe interessare
Economia / Banca Ifis è la prima challenger bank italiana che aderisce alla Net-Zero Banking Alliance
Economia / Whistleblowing, come le aziende devono organizzarsi a tutela dei dipendenti
Economia / Tampon tax, Manovra 2022: governo approva la riduzione dell’iva al 10% e non al 4%
Ti potrebbe interessare
Economia / Banca Ifis è la prima challenger bank italiana che aderisce alla Net-Zero Banking Alliance
Economia / Whistleblowing, come le aziende devono organizzarsi a tutela dei dipendenti
Economia / Tampon tax, Manovra 2022: governo approva la riduzione dell’iva al 10% e non al 4%
Economia / Great Resignation: negli USA milioni di persone si stanno volontariamente dimettendo dal proprio lavoro
Cronaca / Autotrasportatori senza Green Pass: da venerdì rischio scaffali vuoti
Economia / La leadership nelle PMI: efficienza e motivazione del team sono al primo posto
Cronaca / Green Pass, l’allarme di Coldiretti: “100mila non vaccinati nei campi. A rischio i raccolti”
Economia / Smartworking, i dipendenti Amazon potranno lavorare da remoto per sempre
Cronaca / Il premio Nobel per l’Economia va a David Card e Joshua Angrist e Guido Imbens
Economia / Stellantis: tagli in Italia, assunzioni in Francia