Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:48
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Economia

Pensioni news, le ultime notizie di oggi | La ministra Catalfo: “Quota 100 rimane com’è”

Immagine di copertina
Credit: FILIPPO MONTEFORTE / ANSA / PAL

Da Quota 100 a Opzione Donna: tutte le ultime notizie e novità in materia di pensioni

Pensioni news e Quota 100: le ultime notizie di oggi

In questo articolo puoi trovare le ultime news e novità in tema pensioni. Tutte le notizie sul sistema previdenziale e sui programmi di pensionamento anticipato, da Quota 100 a Opzione Donna, aggiornate alla data di oggi, venerdì 15 novembre 2019.

La ministra Catalfo: “Quota 100 rimane com’è”

“Quota 100 rimane cosi com’è: è una misura sperimentale ed è giusto che il cittadino che ha fatto un progetto di vita continui a poterlo portare avanti”. Lo ha detto la ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo, a margine di un evento a Napoli. “Ho preso l’impegno con i sindacati e le parti sociali di avviare già un primo incontro, dobbiamo fare riunioni per delineare un percorso e rivedere le forme di flessibilità in uscita”, ha sottolineato la ministra.

Foggia: Inps riconosce reversibilità a 83enne dopo 5 anni

A Poggio Imperiale, in provincia di Foggia, un uomo di 83 anni si è visto riconoscere dopo 5 anni circa 30mila euro di arretrati sulla pensione di reversibilità alla quale ha diritto. Lo rende noto il sindacato pensionati Spi-Cgil, raccontando la vicenda.

Quando morì sua moglie, nel 2014, l’uomo si rivolse all’Inps per chiedere se avesse diritto alla reversibilità. Gli fu riconosciuta solo in parte. Lo scorso 26 luglio, a bordo del pullman dei diritti di nome “Nello”, gli esperti in materia pensionistica dello Spi e del patronato Inca Cgil lo hanno incontrato a Poggio Imperiale: appresa la vicenda, sono riusciti ad avere un’interlocuzione approfondita con l’Inps e, finalmente, a quell’anziano signore sono stati riconosciuti circa 30mila euro di arretrati sulla reversibilità.

“È un risultato importantissimo”, sottolinea Franco Persiano, segretario provinciale Spi-Cgil di Foggia, soprattutto nelle zone interne, vive situazioni di grande disagio e isolamento. Sta aumentando il numero degli anziani soli. Il lavoro che stanno facendo gli operatori di ‘Nello’ è encomiabile”.

Tutte le ultime news su Quota 100 e sulle pensioni

Per tutti i dettagli su Pensioni Quota 100, ed anche su Pensioni Opzione DonnaQuota 41Ape social e volontaria ecco una serie di link utili:

Ti potrebbe interessare
Economia / Rodolfo Errore si dimette dalla presidenza di Sace
Economia / In Italia un lavoratore su 10 vive in povertà: il rapporto del ministero. Si pensa al salario minimo
Lavoro / Manutenzione Predittiva e Condition Monitoring al centro dell’universo ISE
Ti potrebbe interessare
Economia / Rodolfo Errore si dimette dalla presidenza di Sace
Economia / In Italia un lavoratore su 10 vive in povertà: il rapporto del ministero. Si pensa al salario minimo
Lavoro / Manutenzione Predittiva e Condition Monitoring al centro dell’universo ISE
Economia / Con il Covid aumentata la disuguaglianza: “Raddoppiati i patrimoni dei più ricchi”. La denuncia di Oxfam
Economia / A Bruxelles l’Eurocasta non conosce crisi
Economia / Autostrade, il Governo dà l’ok al riassetto: Benetton e i fondi brindano, gli automobilisti pagano
Economia / Nella Legge di Bilancio 105 milioni di mance e marchette, dalle corse ippiche alle piante aromatiche
Economia / Air Italy, arrivano prime lettere di licenziamento: “Con effetto immediato”
Economia / Elon Musk è il più ricco del mondo, scalzato Jeff Bezos: la classifica Bloomberg
Cronaca / Bollette, in arrivo rincari record: l’elettricità aumenta del 55% e il gas del 41,8%