Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 09:19
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Economia

Pensioni news, le ultime notizie di oggi | In manovra entra la rivalutazione degli assegni

Immagine di copertina
Credit: ANSA/STRINGER

Da Quota 100 a Opzione Donna: tutte le ultime notizie e novità in materia di pensioni

Pensioni news e Quota 100: le ultime notizie di oggi

In questo articolo puoi trovare le ultime news e novità in tema pensioni. Tutte le notizie sul sistema previdenziale e sui programmi di pensionamento anticipato, da Quota 100 a Opzione Donna, aggiornate alla data di oggi, venerdì 1 novembre 2019.

Pensioni news: in manovra entra la rivalutazione degli assegni

Nella nuova bozza della manovra economica c’è anche la rivalutazione al 100 per cento delle pensioni fino a quattro volte il minimo  (fino a 2.029 euro al mese). Per le pensioni tra le tre e le quattro volte il minimo la rivalutazione passa dal 97 al 100 per cento.

La manovra prevede anche, tra le altre cose, la proroga di un anno, fino a fine dicembre 2020, dell’Ape social e l’estensione di Opzione Donna alle lavoratrici che raggiungono i requisiti entro il 29 febbraio 2020.

I sindacati: “La rivalutazione delle pensioni è un’elemosina”

La rivalutazione delle pensioni contenuta nella nuova bozza della manovra 2020 è “un’elemosina”, secondo i sindacati. Il leader dei pensionati Cgil, Ivan Pedretti, calcola che l’intervento corrisponderà a un aumento da poco più di 3 euro l’anno (25 centesimi al mese).

La rivalutazione riguarderebbe circa 2,8 milioni di pensionati.”Negli ultimi sette anni di blocco della perequazione i pensionati hanno lasciato allo Stato 44 miliardi. Questa è un’elemosina”, attacca Pedretti. Lo Spi-Cgil conferma dunque la manifestazione contro il governo in calendario per il 16 novembre.

Secondo il sindacato, coloro che adesso intascano tra i 1.522 e i 2.029 euro al mese nel 2020 dovrebbero recuperare circa 79 euro l’anno a fronte dei 76,7 euro del 2019. “Ci sarebbe bisogno di altro”, osserva il leader dei pensionati della Cgil. “Bisognerebbe dare la rivalutazione piena almeno fino alle pensioni tra le sei e le sette volte il minimo. E bisognerebbe dare risposte sulla quattordicesima allargandola anche a coloro che hanno redditi da pensione tra i 1.000 e i 1.500 euro al mese”.

Tutte le news di pensioni dei giorni scorsi

Per tutti i dettagli su Pensioni Quota 100, ed anche su Pensioni Opzione DonnaQuota 41Ape social e volontaria ecco una serie di link utili:

Ti potrebbe interessare
Economia / Leggi Repubblica e compri un’auto: così gli affari del gruppo Gedi si fanno sempre più in famiglia
Economia / “Noi, giovani precari sfruttati, vi spieghiamo perché certi imprenditori non trovano lavoratori”
Economia / Focolaio Covid in Cina, tre porti paralizzati: “Peggio della crisi di Suez”
Ti potrebbe interessare
Economia / Leggi Repubblica e compri un’auto: così gli affari del gruppo Gedi si fanno sempre più in famiglia
Economia / “Noi, giovani precari sfruttati, vi spieghiamo perché certi imprenditori non trovano lavoratori”
Economia / Focolaio Covid in Cina, tre porti paralizzati: “Peggio della crisi di Suez”
Economia / El Salvador è il primo Paese al mondo a “legalizzare” i bitcoin
Economia / Bezos, Musk, Soros: così gli uomini più ricchi del mondo eludono le tasse
Economia / “Io che ho conosciuto Draghi vi dico che è un neoliberista, la sua politica economica oggi non basta più”
Economia / Amazon potrebbe eludere la tassa minima globale sulle multinazionali decisa dal G7
Economia / Il futuro dello smart working in Italia oltre la pandemia: un’indagine (pro e contro)
Economia / G7, accordo storico per tassare colossi multinazionali come Amazon e Google
Economia / "Basta con la retorica sul whatever it takes. Draghi alla Bce strozzò la Grecia per salvare le banche tedesche"