Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:17
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Economia

Lotteria degli scontrini, esercenti: cosa deve fare il commerciante

Immagine di copertina

Lotteria degli scontrini, esercenti: cosa deve fare il commerciante

Cosa deve fare il commerciante (gli esercenti) per quanto riguarda la lotteria degli scontrini? In molti se lo stanno chiedendo visto il via libera (da oggi si può richiedere il codice per partecipare) dato da Governo. Dal 1 gennaio 2021 tutti i cittadini italiani maggiorenni potranno partecipare. Basterà richiedere l’inserimento del codice negli scontrini emessi al momento degli acquisti. Ma i commercianti? Cosa dovranno fare? Ve lo diciamo subito.

Una volta che un cliente chiederà l’inserimento del suo codice sullo scontrino bisognerà provvedere con l’inserimento. Un acquisto in contanti, carta o bancomat non farà differenza se non maggiori possibilità di vincita. La nuova lotteria prevede estrazioni “ordinarie” ed estrazioni “zero contanti”. Insomma, chi paga con la moneta elettronica (bancomat, carta di credito, carta di debito, etc) partecipa a entrambe le estrazioni.

Ogni scontrino genera un numero di “biglietti virtuali” della lotteria pari a un biglietto per ogni euro di spesa, con un arrotondamento se la cifra decimale supera i 49 centesimi (per esempio: con 1,50 euro di spesa si ottengono due biglietti). Maggiore è l’importo speso maggiore sarà il numero di biglietti associati che verranno emessi, fino a un massimo di 1.000 biglietti per acquisti di importo pari o superiore a 1.000 euro. Il collegamento tra codice lotteria e scontrino lo fa direttamente il negoziante attraverso un lettore ottico collegato al registratore telematico, che trasmette i dati all’Agenzia delle entrate. In sintesi: l’esercente, nel momento in cui incassa il corrispettivo e rilascia lo scontrino (documento commerciale, non fiscale), ha l’obbligo di trasmettere i relativi dati (a fini fiscali) all’Agenzia delle entrate; gli stessi dati, se abbinati al codice lotteria dell’acquirente, consentono automaticamente la partecipazione alla lotteria.

Premi per gli esercenti

Abbiamo visto cosa deve fare il commerciante in merito alla lotteria degli scontrini, ma quali premi può vincere? Le estrazioni “zerocontanti” premiano sia il consumatore sia il negoziante:

  • Quindici premi da 25.000 euro ciascuno per il consumatore e quindici premi da 5.000 euro ciascuno per l’esercente, ogni settimana;
  • Dieci premi di 100.000 euro ciascuno per il consumatore e dieci premi di 20.000 euro ciascuno per l’esercente, ogni mese;
  • Un premio di 5.000.000 di euro per il consumatore e un premio di 1.000.000 di euro per l’esercente, ogni anno.

Il negoziante che risulta vincitore della lotteria “zero contanti” riceve una comunicazione dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli, che lo individua sulla base del numero di partita Iva memorizzato nella banca dati del Sistema Lotteria.

Ti potrebbe interessare
Lavoro / Bologna, Logista licenzia 90 dipendenti con un messaggio su WhatsApp
Economia / Nessuno ne parla ma anche Draghi ebbe un ruolo decisivo nel crack Mps
Lavoro / Lavoratori Gkn criticano il leader della Cgil Landini: “No passerelle mediatiche”
Ti potrebbe interessare
Lavoro / Bologna, Logista licenzia 90 dipendenti con un messaggio su WhatsApp
Economia / Nessuno ne parla ma anche Draghi ebbe un ruolo decisivo nel crack Mps
Lavoro / Lavoratori Gkn criticano il leader della Cgil Landini: “No passerelle mediatiche”
Economia / Auto, con la transizione green 70mila posti a rischio in Italia: il Governo Draghi che fa?
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Economia / Scenari economici post Covid per le aziende italiane
Economia / Come funziona la tassa minima globale
Economia / Crisi: il Covid ha spazzato via i progetti di vita di due famiglie su tre
Economia / Chiude anche la Timken di Villa Carcina, 106 licenziati
Economia / La settimana corta è un successo ovunque. In Italia invece continuiamo a lavorare di più e (quindi) peggio