Covid ultime 24h
casi +8.561
deceduti +420
tamponi +143.116
terapie intensive +21

Reddito di cittadinanza news: le ultime notizie di oggi 3 agosto 2019

Di Giulia Angeletti
Pubblicato il 3 Ago. 2019 alle 09:41
0
Immagine di copertina

Reddito di cittadinanza news: tutte le ultime notizie di oggi 3 agosto 2019

In questo articolo tutte le ultimissime news sul Reddito di cittadinanza di oggi, sabato 3 agosto 2019. Dal 6 marzo 2019 è possibile fare richiesta per il sussidio targato Movimento 5 stelle introdotto dal decreto 4/2019 insieme alla riforma delle pensioni Quota 100. Ecco le ultime notizie:

– SE NON  VISUALIZZI GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

(Aggiornare in continuazione per leggere tutti gli ultimi aggiornamenti)

Carlo Cottarelli, ex commissario alla spending review e oggi a capo dell’Osservatorio sui conti pubblici italiani, in un’intervista a Repubblica traccia un quadro impietoso dell’Italia. “Non è curando i sintomi che si guarisce. L’aumento della povertà assoluta in Italia richiedeva un intervento, anche se diversi aspetti del reddito di cittadinanza sono discutibili. Ma aumentare la spesa per pensioni è stato un errore”, dice Cottarelli, criticando le misure chiave del governo Conte.

“Sono 25 anni che la crescita in Italia è molto inferiore a quella del resto dell’area euro, la produttività non aumenta, la disoccupazione specialmente giovanile è a livelli inaccettabili. Bene, le cause sono tante ma ne metterei una al primo posto: il crollo demografico”, prosegue Carlo Cottarelli.

Meno giovani e più anziani “significa meno persone che entrano nel mercato del lavoro. Mancano i più giovani, ideativi, brillanti, e così già crolla la produttività”, spiega Cottarelli. Per invertire questa tendenza, il rimedio sarebbe “spendere soldi pubblici per incentivi e welfare per la natalità. Ma ne servono tanti, non interventi improvvisati”, continua Cottarelli e aggiunge che per riavviare la crescita: “ridurre le tasse con interventi razionali e mirati è utile. Il cuneo fiscale ad esempio riduce la competitività del lavoro e la capacità di esportare”. Ma ci sono anche rischi: “per un Paese dove il debito è così alto, se il taglio delle tasse si finanzia in deficit, ossia prendendo a prestito altri soldi. Questo sembra che si intenda fare”.

E avverte: “l’unico modo per tagliare le tasse in modo credibile e duraturo è risparmiare sulla spesa mentre il governo la sta aumentando. Un altro sistema sarebbe ridurre l’evasione fiscale, piaga storica del Paese, ma qui occorre tempo”.

Quando arriva il pagamento di agosto?

Il mese di agosto è iniziato e molti beneficiari del reddito di cittadinanza si stanno già domandando quando arriverà la prossima ricarica del sussidio sulla RdC Card.

Come precisato il mese scorso dall’account Facebook di Inps per la Famiglia, le disposizioni di pagamento da parte dell’istituto di previdenza partono verso la fine di ogni mese, tra il 24 e il 30.

Non esiste un calendario ufficiale dei pagamenti del reddito di cittadinanza ma, finora, da aprile a luglio 2019, i soldi del sussidio sono stati liquidati sulle card tra il 26 e il 28 di ogni mese (tranne in specifici casi dovuti a ritardi nella lavorazione della domanda).

Reddito di cittadinanza, l’importo di giugno è stato più basso. Qual è il motivo?

Anche per agosto 2019, quindi, ci si aspetta che l’accredito arriverà dal giorno 27.

Quello di agosto 2019 sarà il quinto pagamento del reddito di cittadinanza per chi ha fatto domanda a marzo, il quarto per chi ha fatto richiesta ad aprile, il terzo per chi l’ha presentata a maggio e il secondo per chi ha trasmesso l’istanza a giugno. Chi ha fatto domanda per ottenere il reddito di cittadinanza a luglio 2019 attende invece il primo pagamento del sussidio, che arriverà alla fine di agosto.

Chi invierà la propria domanda nel corso di questo mese, quindi a partire dal 6 agosto e fino al 31, riceverà l’esito da parte dell’Inps a partire dal 15 settembre e il pagamento del sussidio intorno al 27 settembre 2019.

In questo articolo abbiamo spiegato le regole della carta e quali sono gli acquisti consentiti e quelli vietati.

In questo articolo, invece, abbiamo spiegato in che modo è possibile visualizzare il saldo della RdC Card: ricordiamo che i soldi del sussidio devono essere spesi entro entro il mese successivo a quello di erogazione o l’importo subirà una decurtazione del 20 per cento.

Tutte le notizie del reddito di cittadinanza di ieri, 2 agosto 2019

Per tutti i dettagli sui requisiti, come anche sulla card, i pagamenti e le modalità per presentare domanda, qui di seguito una serie di link utili:

🔴 TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU REDDITO DI CITTADINANZA E PENSIONI

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.