Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 10:08
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Economia

Green Deal? Dall’Europa un impulso all’economia grazie alle tecnologie verdi

L'avvocato Trixie Bastian (Rödl & Partner): “L’energia sarà il settore chiave della trasformazione, con l’obiettivo di rendere l’energia futura sicura, sostenibile e a prezzi accessibili"

Rendere l’Europa climaticamente neutrale entro 2050, dare impulso all’economia grazie alle tecnologie verdi, creare industrie e trasporti sostenibili e ridurre l’inquinamento. Questi gli obiettivi ambiziosi che si pone il programma della Commissione europea con lo European Green Deal.

“Per conseguirli la Commissione ha definito un piano d’azione che, se perseguito con successo, porterà ad una rivoluzione profonda dell’economia del nostro continente – spiega l’avvocato Trixie Bastian di Rödl & Partner – che prevede, tra gli altri: investimenti in tecnologie rispettose dell’ambiente, un sostegno per l’industria nell’innovazione, l’introduzione di forme di trasporto privato e pubblico più puliti ed economici, la decarbonizzazione del settore energetico e una maggiore efficienza energetica degli edifici”.

Tutte queste azioni previste dal Green Deal sono affiancate da un piano di investimenti e da un “meccanismo per una transizione giusta”, per aiutare i soggetti più colpiti dal passaggio all’economia verde. Inoltre, è previsto che, tramite una “Legge europea per il clima”, gli impegni politici, necessari per un passaggio ad un’economia green e competitiva, verranno trasformati in precisi obblighi giuridici.

“Il piano d’azione dell’European Green Deal coinvolge tutti i settori dell’economia, ma quello dell’energia, in particolare, sarà uno di quelli chiave della trasformazione”, specifica l’avvocato Bastian di Rödl & Partner. “Per questo, una parte importante dell’accordo sarà dedicata a definire una strategia, la cosiddetta “Energy Strategy”, con l’obiettivo di rendere l’energia che sarà fornita in futuro a imprese e cittadini sicura, sostenibile e a prezzi accessibili”.

Leggi anche: L’Ue lancia il Green Deal: in arrivo mille miliardi di investimenti. Gentiloni: “Aiuteranno anche Ilva”

Ti potrebbe interessare
Economia / “Noi, giovani precari sfruttati, vi spieghiamo perché certi imprenditori non trovano lavoratori”
Economia / Focolaio Covid in Cina, tre porti paralizzati: “Peggio della crisi di Suez”
Economia / El Salvador è il primo Paese al mondo a “legalizzare” i bitcoin
Ti potrebbe interessare
Economia / “Noi, giovani precari sfruttati, vi spieghiamo perché certi imprenditori non trovano lavoratori”
Economia / Focolaio Covid in Cina, tre porti paralizzati: “Peggio della crisi di Suez”
Economia / El Salvador è il primo Paese al mondo a “legalizzare” i bitcoin
Economia / Bezos, Musk, Soros: così gli uomini più ricchi del mondo eludono le tasse
Economia / “Io che ho conosciuto Draghi vi dico che è un neoliberista, la sua politica economica oggi non basta più”
Economia / Amazon potrebbe eludere la tassa minima globale sulle multinazionali decisa dal G7
Economia / Il futuro dello smart working in Italia oltre la pandemia: un’indagine (pro e contro)
Economia / G7, accordo storico per tassare colossi multinazionali come Amazon e Google
Economia / "Basta con la retorica sul whatever it takes. Draghi alla Bce strozzò la Grecia per salvare le banche tedesche"
Economia / L'assegno unico arriva da luglio: fino a 217 euro per figlio