Affiliate Marketing: un canale dall’enorme potenziale, ma solo se usato bene!

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 6 Apr. 2020 alle 16:29
27
Immagine di copertina

Chi si intende di digital marketing, sa che questa disciplina ha mille e più sfaccettature e che ognuna di queste è utile per raggiungere diversi obiettivi. Il marketing digitale, diversamente dal tradizionale, è ovviamente basato sulla promozione online di prodotti e servizi e si suddivide in moltissime sottodiscipline e attività, tra le quali si distingue l’Affiliate Marketing, detto anche Performance Marketing. Quest’ultimo appellativo non è casuale, visto che si tratta di uno tra i canali a performance più conosciuti e di successo. Caratteristico è anche il fatto che sia nato direttamente online come figlio del digital marketing, appunto, e che venga largamente utilizzato da celebri brand come Amazon. Le figure da identificare quando si parla di Affiliate Marketing sono due: la prima è quella del merchant o inserzionista che per generare introiti online recluta la seconda figura, quella del publisher o affiliato. Quest’ultimo si occupa di promuovere il prodotto o servizio del merchant che gli riconosce una commissione sulle vendite portate a termine. Poiché l’Affiliate Marketing è un canale molto forte e utilizzato, ma allo stesso tempo presenta anche un alto grado di complessità, prima di investirci sopra è bene capire come funziona, studiare e poi elaborare la giusta strategia.

Tindaro Battaglia: la scalata al successo del miglior affiliate marketer italiano

Per entrare dentro il concetto di Affiliate Marketing e non farsi trovare impreparati, possiamo contare sul supporto di esperti del settore come Tindaro Battaglia, considerato in Italia il miglior affiliate marketer per i risultati dimostrati. Abbandonata l’idea della carriera nel settore edilizio dopo la crisi, Tindaro Battaglia si è lanciato in una nuova sfida assieme al fratello Davide nel versatile e florido mondo del web, dove ha trovato la sua fortuna riuscendoin meno di un anno a superare un milione di fatturato. E la sua crescita non accenna a fermarsi, anzi! Ecco perché, per insegnare quali sono le tecniche che stanno dietro a una proficua attività di Affiliate Marketing, questo professionista utilizza la sua esperienza. Partendo proprio dalla brillante storia personale che lo contraddistingue ha dato vita a un corso come Roibook | M ( dove la M sta per “Metodo”), che ormai rappresenta in Italia un punto di riferimento per chi vuole saperne davvero sulla tematica. In 40 ore di contenuti viene presentata la sua scalata verso il successo e vengono analizzate le fonti di traffico che ha usato per raggiungere più di un milione di euro di vendite online in meno di un anno. Un percorso completo per trasformarsi in veri e propri esperti di affiliate marketing, insomma. Sul suo sito, tindarobattaglia.com, nella sezione corsi ne troviamo poi un altro chiamato Seobook, cioè una guida alla creazione e al posizionamento di un affiliate blog con il fine di ricevere traffico spontaneo che si fidelizza, e Infobook, il corso di riferimento in Italia per lacreazione e la vendita di infoprodotti ad alto costo.

Roibook | M, il corso per diventare professionisti dell’Affiliate Marketing

Prima di rilasciare corsi che siano in grado di formare nel modo giusto chi si sta avvicinando al mondo dell’Affiliate Marketing, Tindaro Battaglia racconta di aver accumulato esperienza attraverso la pratica in quanto affiliate marketer puro e i tentativi, cioè i test sui quali ha speso moltissimo per imparare ancora di più. Grazie a questo cammino è cresciuto lavorativamente parlando e ha deciso di dedicarsi anche all’infomarketing. Lo ha fatto inizialmente scrivendo un case study sulla sua storia, ovvero sul modo in cui era riuscito a generare con le sole affiliazioni più di un milione di euro in meno di 12 mesi. E parlando della peculiarità del corso descritto brevemente all’interno del paragrafo precedente, Roibook | M, il professionista spiega appunto che le lezioni ruotano attorno alle conoscenze che lui stesso ha appreso nel tempo e che sono proprio queste ad aiutare chi lo segue a inserirsi all’interno di un percorso razionale, metodico e di crescita professionale. Durante questo viaggio verso una conoscenza da esperti di Affiliate Marketing, si ha l’accesso anche a ungruppo studenti dove Tindaro Battaglia interviene ogni mese in diretta per essere sempre vicino agli studenti e rendere il tutto il più interattivo e smart possibile. Oltre ai corsi, il professionista mette a disposizione le sue conoscenze anche nell’attività di consulenza. Spiega che quest’ultima ha lo scopo di aumentare le performance di chi è già suo studente e ha bisogno di una sessione in privato con lui, oppure di chi sta per imbarcarsi nell’avventura di diventare affiliate marketer. Non solo, è possibile prenotare una consulenza con Tindaro Battaglia anche per i marketer che hanno bisogno di aiuto per realizzare piani strategici di grandi aziende o per chi vuole creare un proprio infoprodotto. Secondo il parere esperto di Tindaro Battaglia, chiunque può diventare un affiliate marketer, ma pochissimi saranno professionisti un giorno. Questo perché vi sono delle conoscenze che un numero esiguo di persone possono affermare di avere e, ancora meno, di saper utilizzare al meglio: marketing strategico, copywriting persuasivo, analisi dei dati e ottimizzazione e così via. Ecco perché è fondamentale non andare “a senso” né affidarsi a chiunque, ma seguire un percorso di apprendimento organizzato e creato da un esperto del settore.

Perché l’affiliate marketing conviene secondo Tindaro Battaglia

Ma perché entrare nel mondo dell’Affiliate Marketing? Tindaro Battaglia sostiene che questa attività offre a chi lo sceglie numerosi e chiari vantaggi rispetto ad altre forme di business analoghe. Primo di tutto, questo canale non prevede la creazione di un prodotto o servizio proprio da vendere al pubblico. Non solo! Se abbiamo a che fare con oggetti, non dobbiamo sostenere le spese di spedizione, né dobbiamo possedere un luogo fisico nel quali mantenerli. Non dobbiamo neanche preoccuparci del momento forse più delicato, quello del post vendita, che prevede l’assistenza, i resi e così via. Come ci spiega l’esperto, infatti, quando ci si dedica a l’affiliate marketing si viene pagati semplicemente in base a una variabile che noi e soltanto noi possiamo far crescere: quanto riusciamo a vendere.

27
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.