Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Voghera, uomo ucciso con un colpo di pistola: arrestato l’assessore leghista alla Sicurezza

Immagine di copertina

Voghera, uomo ucciso durante una lite: arrestato assessore leghista alla sicurezza

Massimo Adriatici, assessore leghista alla Sicurezza del comune di Voghera, è stato arrestato con l’accusa di aver sparato e ucciso un uomo in seguito a una violenta lite.

Secondo quanto ricostruito i fatti si sono svolti poco dopo le 22 di martedì 20 luglio in piazza Meardi, a Voghera, quando tra l’assessore e la vittima, un cittadino marocchino di 39 anni, è scoppiata una violenta lite davanti a un bar.

Il 39enne, secondo la ricostruzione, stava infastidendo alcuni clienti del bar: l’assessore avrebbe avvertito le autorità, ma sarebbe stato aggredito dalla vittima.

Adriatici, che si trova agli arresti domiciliari, avrebbe quindi estratto la pistola, regolarmente detenuta, ed esploso un colpo ferendo gravemente l’uomo, che è successivamente deceduto in ospedale.

L’assessore leghista avrebbe detto agli inquirenti che il colpo sarebbe partito accidentamentalmente durante la colluttazione con la vittima.

Ex poliziotto, Adriatici è, secondo quanto si legge sul suo profilo Facebook, docente di diritto penale e procedura penale presso la Scuola allievi agenti Polizia di Stato Alessandria e titolare di un rinomato studio legale.

Eletto nelle file della Lega, da ottobre 2020 è assessore alla Sicurezza del comune in provincia di Pavia guidato dalla sindaca di centrodestra Paola Garlaschelli.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 180.426 casi e 308 morti. Tasso di positività al 14,8%
Cronaca / Arriva il caro-colazione, per Assoutenti: “Al bar un euro e 50 per un caffè”
Cronaca / Marco Melandri: “Ho preso il Covid volontariamente per non vaccinarmi e avere il green pass”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 180.426 casi e 308 morti. Tasso di positività al 14,8%
Cronaca / Arriva il caro-colazione, per Assoutenti: “Al bar un euro e 50 per un caffè”
Cronaca / Marco Melandri: “Ho preso il Covid volontariamente per non vaccinarmi e avere il green pass”
Cronaca / Vladimir Luxuria a TPI: “Mi sento donna anche col pene”
Cronaca / Cannabis light, Luca Fiorentino a TPI: “In Europa si fanno leggi per aprire, da noi si cercano trabocchetti per chiudere”
Cronaca / La mamma di Fedez sventa un tentativo di truffa ai danni del figlio
Cronaca / No vax e non green pass di nuovo in piazza: oggi manifestazioni a Roma, Torino, Milano
Cronaca / Covid, oggi 186.253 casi e 360 morti: mai così tanti decessi dal 22 aprile scorso
Cronaca / Quirinale, il centrodestra candida Berlusconi e gli chiede di sciogliere la riserva: “È la figura adatta”
Cronaca / Covid, Cts orientato a respingere la richiesta delle Regioni: il bollettino non cambierà