Covid ultime 24h
casi +17.012
deceduti +141
tamponi +124.686
terapie intensive +76

Vicenza, acquista una scatola di fagioli e trova dentro un topo di 3 centimetri

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 6 Giu. 2020 alle 13:46
301
Immagine di copertina

Apre una confezione di fagioli e ciò che trova dentro è un topo con la testa mozzata. È quanto accaduto a Vicenza dove una donna di 67 anni ha fatto la macabra scoperta mentre si accingeva a consumare dei legumi in scatola, acquistato il mese scorso in un supermercato di un comune confinante. Il 3 giugno la signora ha aperto una delle confezioni in alluminio comprate nel punto vendita e ha fatto la scoperta. Tra i fagioli c’era il ratto decapitato. Un animale di circa tre centimetri che non è certo passato inosservato tra i fagioli bianchi. La vicentina, sconvolta, ieri si è rivolta ai carabinieri: si è infatti presentata in caserma per formalizzare denuncia.

I fagioli erano prodotti da una cooperativa della provincia di Piacenza. La confezione è stata sottoposta a sequestro ed è stato informato il nucleo carabinieri antifisofisticazioni e salute di Padova che, nei prossimi giorni, avvierà gli accertamenti per capire come il topo sia finito lì.

301
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.