Me

Altro che bagno nella Barcaccia! Una vera doccia fredda per Valeria Marini. Ecco l’amara sorpresa

Di Francesco Fredella
Pubblicato il 11 Lug. 2019 alle 21:33 Aggiornato il 11 Lug. 2019 alle 21:34
Immagine di copertina

Valeria Marini multata | Fontana Barcaccia | Piazza di Spagna | Instagram

Valeria Marini multata – Multa e Daspo. Pomeriggio amaro, tutt’altro che stellare, per Valeria Marini. Che, dopo aver fatto un bagno nella fontana del Bernini in piazza Spagna – dove si trovava per le riprese di un videoclip – ha ricevuto una contravvenzione di 450 euro.

La Marini, che presto sarà ad Ibiza con il suo nuovo singolo reggeton Me Gusta, ha azzardato un fuoriprogramma (da non imitare): davanti ai fan, tra Instagram stories e flash, ha messo i piedi con tanto di tacchi a spillo nella fontana della Barcaccia. Tutto è durato una manciata di secondi, ma è bastato a beccare una multa.

Valeria Marini, tuffo nella fontana di Piazza di Spagna

La contravvenzione, infatti, non le è stata notificata al momento poiché – secondo la ricostruzione dei fatti – gli agenti di Polizia Locale si trovavano sulla scalinata di Trinità dei Monti e quando sono arrivati vicino alla Barcaccia la Marini era già andata via (con tanto di tacchi a spillo).

Valeria Marini multata

Ma sono bastate le telecamere di videosorveglianza, presenti nella zona, per ricostruire i fatti.  Tra l’altro la Marini sul suo profilo Instagram, nel pomeriggio, aveva pubblicato diverse Ig Stories all’interno della fontana con tag, pubblicizzando il nuovo singolo che l’ha portata inconsapevolmente a fare quello che abbiamo visto sui social.

Lo scorso anno, l’ex concorrente del Gf Aida Nizar venne multata per aver fatto di notte il bagno in una fontana-monumento a Roma con tanto di condivisione sui social. Anche lei, dopo il tam tam sui siti, è stata investita da un polverone di polemiche.

Valeria Marini multata | Gli attacchi alla showgirl

Molti utenti in Rete hanno attaccato la showgirl, che lo scorso anno ha partecipato a Temptation island vip, per aver violato le regole, seppure per pochi secondi. Si attendono, infatti, le dichiarazioni ufficiale della stella bionda del Bagaglino. Che per 48 ore, a causa del Daspo urbano, non può avvicinarsi al monumento del Bernini. Simbolo per antonomasia della bellissima piazza di Spagna.