Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 08:40
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

L’ultimo video dei due poliziotti uccisi nella sparatoria di Trieste

L’ultimo video dei due poliziotti uccisi nella sparatoria di Trieste

L’ultimo video dei due poliziotti uccisi nella sparatoria di Trieste del 4 ottobre mostra la coppia di agenti insieme in una volante durante un turno notturno. Ridono e salutano chi li sta guardando, mentre in sottofondo la radio suona “Figli delle Stelle” di Alan Sorrenti. “Siete al sicuro con noi. Dopo tanto tempo ‘i figli delle stelle’ sono tornati. Siamo qui e quindi voi dormite sonni tranquilli”.

Il video è un ricordo dei due agenti diffuso dalla Questura: “C’è la volante 2 questa notte è tutto a posto. Come sempre si inizia…figli delle stelle..Speriamo bene…e niente… buona notte”, rassicurano.

Il 4 ottobre i due agenti Pierluigi Rotta e Matteo Demenego sono stati uccisi a sangue freddo all’interno della Questura di Trieste da Alejandro Augusto Stephan Meran, un ventinovenne di origini dominicane che si trovava lì perché sospettato di aver rubato insieme al fratello uno scooter.

L’uomo ha sparato agli agenti per tentare la fuga, uscendo dall’edificio ha ferito un altro poliziotto e ha poi cercato di rubare una volante lasciata di fronte alla Questura. Gli agenti sono però riusciti a immobilizzarlo prima che riuscisse a scappare. Il fratello Carlysle dopo aver sentito gli spari ha invece cercato di fuggire nei sotterranei. Le forze dell’ordine sono riuscite a catturarlo in breve tempo e adesso entrambi gli aggressori sono in stato di fermo per l’omicidio dei due giovani poliziotti.

Sparatoria a Trieste, due poliziotti uccisi: cosa è successo, la ricostruzione

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele
Cronaca / Mors tua, dose mea: ecco perché lo stop a Reithera dimostra che è in atto una guerra sui vaccini (di L. Telese)
Cronaca / Covid, 6.659 casi e 136 morti nell'ultimo giorno
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele
Cronaca / Mors tua, dose mea: ecco perché lo stop a Reithera dimostra che è in atto una guerra sui vaccini (di L. Telese)
Cronaca / Covid, 6.659 casi e 136 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Domani cabina di regia del governo sullo slittamento del coprifuoco
Cronaca / Roma, donna chiusa in una smart da 4 giorni: portata in ospedale
Cronaca / Report Iss, i vaccini anti-Covid riducono contagi e ricoveri: -95% di morti già dopo la prima dose
Cronaca / Dai porti italiani partono armi destinate a Israele, ma a Livorno i portuali bloccano il carico
Cronaca / Via libera del ministero ai test salivari molecolari
Cronaca / Aggiornamento vaccini anti-Covid: quante dosi sono state consegnate e somministrate in Italia | 15 maggio 2021
Cronaca / Oggi 7.567 casi e 182 morti: il bollettino