Busto Arsizio, ragazzina di 14 anni ubriaca al primo giorno di scuola: finisce al pronto soccorso

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 15 Set. 2020 alle 08:18 Aggiornato il 15 Set. 2020 alle 08:22
273
Immagine di copertina

Busto Arsizio, 14enne ubriaca al primo giorno di scuola finisce al pronto soccorso

Una ragazzina di 14 anni si è presentata al primo giorno di rientro a scuola ubriaca. La vicenda è avvenuta all’istituto alberghiero Ipc Verri di Busto Arsizio dove ieri, lunedì 14 settembre, una giovane studentessa ha accusato un lieve malore e ha perso i sensi all’ingresso della scuola. Chiamati i soccorsi del 118, la 14enne è stata portata al pronto soccorso in codice verde per intossicazione dovuta all’abuso di alcol. Secondo quanto comunicato dall’Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia, la ragazza si è sentita male poco prima delle 10. I medici dell’ospedale di Busto Arsizio non hanno ravvisato dettagli che potessero fare temere per le condizioni di salute della 14enne nell’immediato, nonostante un ricovero per abuso di sostanze alcoliche a una così giovane età lasci spazio a ben altre preoccupazioni sulla situazione dell’adolescente.

Leggi anche: 1. Ecco come è andato il primo giorno di scuola dopo il Covid: Reportage di TPI / 2. Genova, scuola senza banchi: bambini seduti a terra. Il preside: “Ingenuità della maestra” / 3. Buon anno scolastico a tutti, nella speranza che ci siano meno polemiche inutili e più collaborazione

273
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.