Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:51
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Trieste, celebrano Pasqua ortodossa: tutti multati

Immagine di copertina

Trieste, celebrano Pasqua ortodossa: 30 multe

Diverse persone sono stata multate per aver celebrato la Pasqua ortodossa nella Chiesa di via dell’Istria a Trieste incuranti delle disposizioni che vietano le funzioni religiose di tutte le confessioni per l’emergenza Coronavirus.

Sul posto sono giunte tre pattuglie tra agenti e uomini della Digos che hanno bussato con insistenza al portone principale dell’edificio chiuso (la funzione era “a porte chiuse”) prima che un prete aprisse loro il portone e spiegasse che erano in corso le celebrazioni per la Pasqua ortodossa. All’interno presenti 28 cittadini rumeni che, con guanti e mascherine, pregavano e cantavano.

Rispettosamente, gli agenti non hanno interrotto la funzione religiosa ma hanno atteso – alcuni all’interno altri all’esterno – che la liturgia si concludesse per poi chiedere a tutti i presenti i documenti e quindi sanzionarli. I presenti hanno riferito agli agenti di aver raggiunto la chiesa per far benedire le uova pasquali e seguire i riti come ogni anno. A loro carico la violazione del Dcpm del 10 aprile scorso, che vieta l’assembramento. Per i due celebranti, invece, è scattata la sanzione per non essersi attenuti al divieto di celebrare la messa. Insomma, multa per tutti.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 188.797 casi e 385 morti: tasso di positività al 17%
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Oristano, percepivano il reddito di cittadinanza senza averne i requisiti: 60 persone denunciate
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 188.797 casi e 385 morti: tasso di positività al 17%
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Oristano, percepivano il reddito di cittadinanza senza averne i requisiti: 60 persone denunciate
Cronaca / Il governo apre alle Regioni: allo studio nuove regole per rendere meno probabile l’accesso alla zona rossa
Cronaca / Melandri si difende: “Sono un free vax, ognuno deve essere libero di scegliere il proprio destino” | VIDEO
Cronaca / Stupro di Capodanno, le intercettazioni shock: “Ce semo divertiti”, “Colpa della famiglia di lei”
Cronaca / Jacobs divorzia dall’agenzia di Fedez: scarsa promozione dell’immagine
Cronaca / Tenta la fuga dalla casa di riposo: 91enne muore dopo essersi calato con le lenzuola dalla stanza
Cronaca / Cassazione: “Rapina aggravata se con mascherina”. Ma il ladro protesta: “Era obbligatoria”
Cronaca / Ex ballerino di Amici picchiato a Roma perché gay: “Mi hanno urlato fro**o, poi i pugni in faccia”