Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:38
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Treviso, non riesce a legarsi al deltaplano e precipita nel vuoto: muore pilota 51enne

Immagine di copertina
Il pilota di deltaplano Federico Baratto. Foto da Facebook

Prima di partire aveva assicurato al deltaplano biposto la compagna di volo, ferita lievemente

Treviso, non riesce a legarsi al deltaplano e precipita nel vuoto: muore pilota 51enne

Un pilota di deltaplano è morto ieri dopo essere precipitato per oltre 300 metri a Borso del Grappa, in provincia di Treviso. Federico Baratto, 51enne di Padova ritenuto un pilota esperto, prima del decollo non è riuscito a legarsi al deltaplano biposto a cui è rimasto aggrappato con la sola forza delle braccia, per poi precipitare tra gli alberi quando il mezzo si è impennato. Aveva invece assicurato la sua compagna di volo, una 28enne di Trieste, rimasta lievemente ferita nell’incidente. Secondo i testimoni, la gravità della situazione è stata chiara già dal decollo dalla pedana di Col del Puppolo, a una quota di 850 metri.

Dopo la caduta, il deltaplano ha continuato il volo senza comandi ed è caduto tra i rami di un albero, da dove la passeggera è stata recuperata dai soccorritori intervenuti in elicottero, che ha calato con un verricello di 30 metri un medico, un infermiere e un tecnico di elisoccorso. L’elicottero, che era partito da Treviso dopo l’allarme lanciato alle 14:30, ha poi imbarcato una squadra del Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa per iniziare la ricerca del pilota.

Il corpo dell’uomo è stato rinvenuto intorno alle 17, nei pressi di alcuni alberi. Alle 17.50 il medico è riuscito a raggiungere il luogo del ritrovamento e a constatarne il decesso.

Si tratta del secondo incidente mortale avvenuto in poco meno di un mese a Borso del Grappa, dove ad aprile aveva perso la vita l’83enne appassionato di deltaplano Enzo Giordani, precipitato durante il decollo dalla pedana.

Leggi anche: 1. Coprifuoco, Governo pronto a decidere: ecco quando e come cambia l’orario / 2. Vacanze al mare: il calendario della riaperture delle spiagge, regione per regione / 3. Estate: green pass, coprifuoco spostamenti. Tutte le regole per le vacanze

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO
TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 228.179 casi e 434 morti: tasso di positività al 15,4%
Cronaca / Lo studio: “Se tutti gli italiani si fossero vaccinati ci sarebbero stati 1.200 morti in meno”
Cronaca / Sassari, iniettata aria al posto dei vaccini: paura per 20 pazienti
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 228.179 casi e 434 morti: tasso di positività al 15,4%
Cronaca / Lo studio: “Se tutti gli italiani si fossero vaccinati ci sarebbero stati 1.200 morti in meno”
Cronaca / Sassari, iniettata aria al posto dei vaccini: paura per 20 pazienti
Cronaca / Stretto di Messina, i no pass restano ancora bloccati (e spuntano gli scafisti)
Cronaca / Studentessa Usa denuncia stupro a Roma: “Bloccata per ore in un letto”
Cronaca / Beppe Grillo indagato a Milano per traffico di influenze illecite: nel mirino i contratti pubblicitari con la Moby
Cronaca / Francesca Amadori licenziata per le assenze ingiustificate: “Non lavorava da inizio dicembre”
Cronaca / Green pass, dalle tabaccherie alle librerie: dove è obbligatorio e dove no
Cronaca / Covid, oggi 83.403 casi e 287 morti: tasso di positività al 15,4%
Cronaca / Cani Violenti, un podcast di Piano P che racconta risse, pestaggi, incontri clandestini e lo spazio della ferocia nella provincia italiana