Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:23
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Treviso, non riesce a legarsi al deltaplano e precipita nel vuoto: muore pilota 51enne

Immagine di copertina
Il pilota di deltaplano Federico Baratto. Foto da Facebook

Prima di partire aveva assicurato al deltaplano biposto la compagna di volo, ferita lievemente

Treviso, non riesce a legarsi al deltaplano e precipita nel vuoto: muore pilota 51enne

Un pilota di deltaplano è morto ieri dopo essere precipitato per oltre 300 metri a Borso del Grappa, in provincia di Treviso. Federico Baratto, 51enne di Padova ritenuto un pilota esperto, prima del decollo non è riuscito a legarsi al deltaplano biposto a cui è rimasto aggrappato con la sola forza delle braccia, per poi precipitare tra gli alberi quando il mezzo si è impennato. Aveva invece assicurato la sua compagna di volo, una 28enne di Trieste, rimasta lievemente ferita nell’incidente. Secondo i testimoni, la gravità della situazione è stata chiara già dal decollo dalla pedana di Col del Puppolo, a una quota di 850 metri.

Dopo la caduta, il deltaplano ha continuato il volo senza comandi ed è caduto tra i rami di un albero, da dove la passeggera è stata recuperata dai soccorritori intervenuti in elicottero, che ha calato con un verricello di 30 metri un medico, un infermiere e un tecnico di elisoccorso. L’elicottero, che era partito da Treviso dopo l’allarme lanciato alle 14:30, ha poi imbarcato una squadra del Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa per iniziare la ricerca del pilota.

Il corpo dell’uomo è stato rinvenuto intorno alle 17, nei pressi di alcuni alberi. Alle 17.50 il medico è riuscito a raggiungere il luogo del ritrovamento e a constatarne il decesso.

Si tratta del secondo incidente mortale avvenuto in poco meno di un mese a Borso del Grappa, dove ad aprile aveva perso la vita l’83enne appassionato di deltaplano Enzo Giordani, precipitato durante il decollo dalla pedana.

Leggi anche: 1. Coprifuoco, Governo pronto a decidere: ecco quando e come cambia l’orario / 2. Vacanze al mare: il calendario della riaperture delle spiagge, regione per regione / 3. Estate: green pass, coprifuoco spostamenti. Tutte le regole per le vacanze

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Treviso, uccisa a coltellate mentre prendeva il sole: l’assassino si è costituito
Cronaca / Covid, oggi 951 nuovi casi e 30 morti: il bollettino del 23 giugno
Cronaca / Ddl Zan, il testo della nota ufficiale inviata dal Vaticano all’ambasciata italiana
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Treviso, uccisa a coltellate mentre prendeva il sole: l’assassino si è costituito
Cronaca / Covid, oggi 951 nuovi casi e 30 morti: il bollettino del 23 giugno
Cronaca / Ddl Zan, il testo della nota ufficiale inviata dal Vaticano all’ambasciata italiana
Cronaca / Barbara D'Urso: "Ho paura, lo stalker è stato visto sotto casa mia"
Cronaca / Alessandra Mussolini a favore di adozioni gay e del ddl Zan: “Io e Luxuria ormai siamo amiche”
Cronaca / Consiglio di Stato annulla sentenza Tar e ordinanza sindaco: la produzione prosegue
Cronaca / I sandali, l’allarme dopo 9 ore e le tracce di sangue: cosa non torna nel ritrovamento di Nicola Tanturli
Cronaca / Perché c’è Spiderman alla messa del Papa
Cronaca / La madre di Nicola racconta la scelta di vita nei boschi: “Non volevo sfruttare né essere sfruttata”
Cronaca / “Appena ci ha visto si è messo a piangere”: le parole del giornalista che ha ritrovato Nicola