Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:09
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Teviglio (Bergamo), lite tra vicini per un cane: muore marito e viene ferita la moglie. Filmata la scena dell’atroce delitto

È finita in tragedia una banale lite tra vicini dovuta agli schiamazzi di un cane. I fatti si sono svolti questa mattina nella periferia nord di Treviglio, un comune nella provincia di Bergamo. Secondo le prime ricostruzioni, una donna avrebbe esploso sei colpi di pistola contro una coppia di vicini che erano scesi a portare fuori il cane.

Luigi Casati, 62 anni, è rimasto ucciso mentre la moglie Monica Leoni, 58 anni, è rimasta ferita. Secondo quanto riporta il Corriere di Bergamo, sulla scena della sparatoria sarebbe stata fermata una donna, una vicina di casa, Silvana Erzemberger, di 71 anni.

A incastrarla le riprese fatte dal cellulare da un’altra vicina, nelle quali è stata filmata la scena atroce del delitto. Stando ai primi accertamenti, la donna responsabile del delitto, in possesso del porto d’armi per uso sportivo, avrebbe prima ucciso l’uomo sceso per portare fuori il cane, è rientrata in casa, per poi tornare fuori colpendo la moglie, ferita alle gambe.

Gli abitanti del condominio sono rimasti sconvolti e sul posto, a qualche ora dal delitto, è giunto anche il sindaco della città Juri Imeri. Il figlio della vittima, Emanuele Casti, parlando della morte del padre ha riferito che “questa storia andava avanti da anni”, con accuse continue inventate dalla donna – ora accusata di omicidio – contro i suoi genitori.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Il generale Vannacci nominato Capo di Stato maggiore delle forze operative terrestri
Cronaca / Filippo Turetta, i genitori fanno visita al figlio in carcere: “Sollevato per non essere solo”
Cronaca / Elena Cecchettin si tatua sul braccio un disegno della sorella Giulia
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Il generale Vannacci nominato Capo di Stato maggiore delle forze operative terrestri
Cronaca / Filippo Turetta, i genitori fanno visita al figlio in carcere: “Sollevato per non essere solo”
Cronaca / Elena Cecchettin si tatua sul braccio un disegno della sorella Giulia
Cronaca / Il papà di Giulia Cecchettin: “Sto scrivendo un testo che leggerò il giorno del funerale”
Cronaca / “Filippo non voleva uccidere Giulia”: la difesa valuta l’ipotesi di omicidio preterintenzionale
Cronaca / Alessandro Meluzzi colpito da ischemia cerebrale: lo psichiatra operato d’urgenza
Cronaca / Rozzano, aggressione davanti alla discoteca: grave un 39enne accoltellato e ferito a martellate
Cronaca / Incidente a Rimini, donna di 31 anni muore travolta da un suv
Cronaca / Arezzo, uccise moglie e suocera: condannato all’ergastolo. Il figlio: “Un sollievo”
Cronaca / “Il vicino mi ha chiesto di cambiare nome al mio cane perché si chiama come sua figlia”