Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:26
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Torino, preside vieta la recita di Natale a tutti i genitori “per rispetto verso i No Pass esclusi”

Immagine di copertina

La preside di una scuola di Rivalta, in provincia di Torino, ha vietato a tutti i genitori di assistere alla recita dei figli, organizzata dalle classi seconda e terza in occasione delle feste di Natale, in programma per lunedì. La dirigente scolastica Silvia Boaretto avrebbe preso questa decisione con l’obiettivo di trattare tutti i genitori allo stesso modo e non escludere le famiglie non vaccinate e sprovviste di Super Green Pass.

“La recita è vietata a tutti i genitori per rispetto verso i No Green Pass esclusi”, ha detto Boaretto, precisando di voler mettere tutti i genitori sullo stesso piano, sia coloro che si sono sottoposti a due dosi di vaccino che le famiglie non immunizzate. La scelta però ha fatto discutere molte famiglie, la maggior parte delle quali vaccinate: si tratta di 76 nuclei familiari su 80 provvisti di Super Green Pass e 4 famiglie non vaccinate.

Secondo i genitori la dirigente scolastica ha prodotto, vietando a tutti di assistere alla recita, una discriminazione al contrario. “La recita si farà comunque. La nostra priorità è la didattica. Ma questa scuola ha sempre fatto di tutto per non escludere nessun genitore dalle recite. Noi lavoriamo per l’inclusione e ci limitiamo al rispetto delle leggi”, ha spiegato Boaretto.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 149.512 casi e 248 morti. Tasso di positività al 16,1%
Cronaca / Dopo ansia e depressione causate dalla pandemia, spopola il mercato della tranquillità. Ecco cos’è e quanto spendiamo
Cronaca / Alzano e Nembro, la perizia di Crisanti ai pm: “Con zona rossa 4mila morti in meno”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 149.512 casi e 248 morti. Tasso di positività al 16,1%
Cronaca / Dopo ansia e depressione causate dalla pandemia, spopola il mercato della tranquillità. Ecco cos’è e quanto spendiamo
Cronaca / Alzano e Nembro, la perizia di Crisanti ai pm: “Con zona rossa 4mila morti in meno”
Cronaca / Melandri ritratta: “Non ho preso volontariamente il Covid, era solo una battuta”
Cronaca / Covid, Locatelli (Cts): “Curva sta rallentando. Vaccinazioni con numeri straordinari”
Cronaca / Covid, oggi 180.426 casi e 308 morti. Tasso di positività al 14,8%
Cronaca / Arriva il caro-colazione, per Assoutenti: “Al bar un euro e 50 per un caffè”
Cronaca / Marco Melandri: “Ho preso il Covid volontariamente per non vaccinarmi e avere il green pass”
Cronaca / Vladimir Luxuria a TPI: “Mi sento donna anche col pene”
Cronaca / Cannabis light, Luca Fiorentino a TPI: “In Europa si fanno leggi per aprire, da noi si cercano trabocchetti per chiudere”