Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:20
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Super Green pass, i sindacati attaccano il governo: “Discrimina i lavoratori, meglio l’obbligo vaccinale”

Immagine di copertina

Super Green pass, i sindacati attaccano il governo: “Discrimina i lavoratori, meglio l’obbligo vaccinale”

“Serve un atto di responsabilità dell’esecutivo”. Lo afferma il segretario generale della Cgil Maurizio Landini, tornato a chiedere l’introduzione l’obbligo vaccinale, mentre il governo discute se introdurre l’obbligo del cosiddetto green pass “rafforzato” limitato ai soli lavoratori. Una misura giudicata inadeguata anche dal segretario della Uil Pierpaolo Bombardieri, che come Landini chiede allo Stato di “assumersi la responsabilità”.

“Il green pass solo per i lavoratori scarica la responsabilità dei controlli e delle sanzioni solo sui lavoratori”, ha detto Bombardieri in un’intervista a Il Fatto Quotidiano. “Facciamo il caso dei dipendenti pubblici che erogano un servizio: come facciamo a essere sicuri che chi si rivolge a loro sia vaccinato? È una discriminazione al contrario”.

In un’intervista a La Repubblica, Landini invece ha definito l’obbligo vaccinale “un atto necessario anche per richiamare a una responsabilità collettiva tutte le persone”. “Sinora il governo questa scelta non l’ha fatta. Banalmente i sindacati l’hanno proposta ad agosto”, ha detto Landini.

“La recrudescenza del virus impone al governo un’assunzione di responsabilità. Accanto alla quale va avviata un’iniziativa pubblica di informazione, coinvolgendo tutti i soggetti interessati. Non ci sono alternative al vaccino”, ha affermato l’ex segretario generale della Fiom. “La nostra Costituzione prevede che si possa fare purché lo stabilisca la legge. In ogni caso proprio per questo parlo di responsabilità collettiva. Oggi la tutela della salute dipende dalla responsabilità collettiva. Dunque la tutela del diritto della salute di tutti è la condizione per essere liberi”, ha aggiunto Landini, che insieme a Bombardieri lo scorso 16 dicembre ha indetto il primo sciopero generale dal 2014, per contestare la legge di bilancio.

“È stato uno sciopero importante e riuscito perché ha dato voce e rappresentanza al malessere sociale che c’è nel paese”, ha detto nell’intervista, dicendo di non essere d’accordo col ritenere lo sciopero “inutile”. “Quanto alla legge di Bilancio, mi limito ad osservare che ormai in tanti, dall’Ufficio parlamentare di bilancio alla Confindustria, danno ragione alle nostre critiche sulle misure fiscali che premiano i ceti medio alti e non quelli in basso”, ha detto. “È chiaro a tutti che se si vuole cambiare il nostro sistema fiscale bisogna rafforzare la lotta all’evasione e ridurre il carico su chi guadagna di meno”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, 167.206 casi e 426 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 15,2%
Cronaca / Licata, uccide 4 familiari e poi si uccide in strada: morti ragazzi di 11 e 15 anni
Cronaca / “Mi si stringe il cuore al pensiero di mio figlio che pulisce il giacchetto dagli sputi”: parla il padre del bambino insultato perché ebreo
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, 167.206 casi e 426 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 15,2%
Cronaca / Licata, uccide 4 familiari e poi si uccide in strada: morti ragazzi di 11 e 15 anni
Cronaca / “Mi si stringe il cuore al pensiero di mio figlio che pulisce il giacchetto dagli sputi”: parla il padre del bambino insultato perché ebreo
Cronaca / Papa Francesco: “I genitori non condannino i figli gay”
Cronaca / Cagliari, 30enne disoccupato cerca di farsi vaccinare al posto di un no vax in cambio di una cena
Cronaca / Sileri al no vax: “Vi renderemo la vita impossibile”. Bufera social sul sottosegretario | VIDEO
Cronaca / Napoli, vuole il gelato ma non ha il green pass: anziano estrae pistola e la punta contro il vigilante
Cronaca / Scuola, le Regioni chiedono al governo di mandare in classe i positivi asintomatici
Cronaca / Covid, oggi 186.740 casi e 468 morti: mai così tanti dal 14 aprile 2021
Cronaca / I Savoia rivogliono i gioielli della corona custoditi dalla Banca d’Italia: “Appartengono a noi”