Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Stop alle telefonata indesiderate dai call center: come iscriversi al Registro delle opposizioni

Immagine di copertina

Le chiamate di telemarketing sono diventate sempre più frequenti e aggressive. Nonostante spesso non ci si ricordi d aver prestato consenso per pubblicità o vendite dirette tramite telefono o, semplicemente, quel consenso non sia mai stato autorizzato, i call center studiano metodi sempre più invasivi per contattare il cliente che si ritrova subissato di chiamate durante e non l’orario di lavoro.

Sembra si sia però arrivati a un punto di svolta che dovrebbe avere inizio il prossimo 31 luglio. Entro quella data, infatti, è previsto il nuovo registro delle opposizioni, che permetterà di bloccare le chiamate indesiderate anche sui cellulari, oltre che sui numeri fissi come è già possibile fare. Lo prevede il regolamento contenuto nel decreto firmato il 27 gennaio dal Presidente della Repubblica, che è appena stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale. Il Registro delle opposizioni è un servizio pubblico che permette a chi si iscrive di non essere più contattato dall’operatore di telemarketing, a meno che quest’ultimo non abbia ottenuto uno specifico consenso all’utilizzo dei dati.

Il registro potrà comprendere tutti i numeri nazionali, fissi e cellulari, anche se non presenti negli elenchi telefonici pubblici. Inoltre, saranno fermate anche le chiamate effettuate con modalità automatizzate. “Ciascun contraente – prevede l’articolo 7 del decreto – può chiedere al gestore del registro che la numerazione della quale è intestatario, riportata o meno negli elenchi di cui all’articolo 129 del Codice, o il corrispondente indirizzo postale, riportato nei medesimi elenchi, siano iscritti nel registro per opporsi al trattamento di tali dati per fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, effettuato mediante operatore con l’impiego del telefono o della posta cartacea nonché mediante sistemi automatizzati di chiamata o chiamate senza operatore”.

L’iscrizione al nuovo Registro consentirà l’annullamento di tutti i consensi pregressi rilasciati per finalità di telemarketing e sancirà il divieto di cessione a terzi dei dati personali, indifferentemente dalla fonte dei contatti che utilizzano gli operatori. Questi ultimi saranno obbligati a consultare il nuovo Registro prima dell’avvio di ogni campagna pubblicitaria per verificare i numeri che intendono contattare.

Come funziona

Il Registro Pubblico delle Opposizioni, o più brevemente Registro delle Opposizioni, è un servizio completamente gratuito rivolto a qualsiasi utente che vuole opporsi all’utilizzo dei numeri di telefono cui è intestatario per finalità pubblicitarie.

In questo modo, chi è iscritto blocca l’utilizzo dei propri dati personali, presenti negli elenchi telefonici pubblici, spesso utilizzati da operatori call center per finalità di telemarketing. Ecco quindi come ci si può iscrivere.

Per prima cosa è necessario raggiungere la pagina Web del Registro delle Opposizioni alla sezione “Accedi al Modulo Elettronico di Iscrizione“. In questa pagina qualsiasi utente può iscriversi in modo pratico e veloce a questo servizio seguendo passo passo le istruzioni indicate a schermo.

Nel modulo elettronico, per opporsi alle chiamate Call Center a scopi pubblicitari, l’utente deve inserire tutti i suoi dati personali come Nome e Cognome, Codice Fiscale, indirizzo email e poco altro. Successivamente è necessario inserire il numero o i numeri di telefono con i quali ci si vuole opporre, selezionando il tipo di opposizione: pubblicità telefonica, pubblicità cartacea o tutte e due.

Nel caso fosse intestatario di più numeri di telefono, l’utente dovrà aggiungere uno più campi, oltre quello disponibile, selezionando l’icona + verde indicante “Aggiungi numero di telefono“. Infine, è indispensabile flaggare la “Dichiarazione di veridicità e informativa privacy” per poi confermare il tutto cliccando sul bottone “Invia”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, 17.744 casi e 34 morti: il bollettino di oggi
Cronaca / Firenze, furto da film in una gioielleria: i ladri sono entrati dalle fogne
Cronaca / Non vuole giocare a palla con la figlia, la mamma picchia l’amichetta al parco
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, 17.744 casi e 34 morti: il bollettino di oggi
Cronaca / Firenze, furto da film in una gioielleria: i ladri sono entrati dalle fogne
Cronaca / Non vuole giocare a palla con la figlia, la mamma picchia l’amichetta al parco
Cronaca / Trani, scontro in volo tra due ultraleggeri: due morti e tre feriti
Cronaca / Lecco, perde il controllo della moto e investe pedoni: due morti e un ferito
Cronaca / Venezia, uomo si suicida davanti ai turisti vicino a Piazza San Marco
Cronaca / Forlì, marito e moglie trovati morti in casa: si sarebbero suicidati sparandosi in contemporanea
Cronaca / Macerata, maltrattamenti su un’alunna disabile: due arresti
Cronaca / Giorgio Napolitano operato a Roma
Cronaca / Covid, 23.976 casi e 91 morti: il bollettino di oggi