Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Sciopero Atac Roma domani, venerdì 25 settembre: stop a metro e bus

Immagine di copertina

Sciopero Atac Roma domani, venerdì 25 settembre: stop a metro e bus, tutte le info

Quella di domani, venerdì 25 settembre 2020, potrebbe essere una giornata di fuoco (fronte traffico) a Roma: oltre al maltempo è infatti in programma lo sciopero dei mezzi Atac, Roma Tpl e Cotral. La protesta (stop di 24 ore su base regionale) è stata indetta dai lavoratori aderenti al sindacato Usb Lavoro privato in reazione alla decisione di dare il via libera ai mezzi pubblici all’80 per cento della capienza nel Lazio con conseguenti rischi per la salute degli autisti. “Impensabile l’80 per cento della capienza mantenendo le distanze”, ha detto il segretario Usb Michele Frullo. “Avevamo già fatto ricorso al Tar. Ora che i mezzi sono destinati a essere presi d’assalto invece di potenziare il servizio cosa si fa? Si aumenta la soglia per legalizzare quello che fino a oggi legale non era”. A rischio c’è la salute degli autisti, ripetono dal sindacato, e quella di migliaia di utenti. Ma vediamo insieme tutte le informazioni sullo sciopero di domani, 25 settembre.

Orari e fasce di garanzia

L’agitazione scatterà alle ore 10 di domani, 25 settembre 2020, e interesserà bus, filobus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Civitacastellana-Viterbo, Termini-Centocelle e Roma-Lido. Oltre a possibili ripercussioni anche sulle linee periferiche e sulle corriere extraurbane. I servizi saranno comunque regolari durante le fascia di garanzia dall’inizio del servizio diurno e sino alle ore 10 e dalle ore 17 alle ore 20. Il servizio non sarà invece garantito dalle ore 0.01 a inizio servizio diurno, dalle ore 10 alle ore 17 e dalle ore 20 sino al termine del servizio diurno. Nelle notti tra il 24 e il 25 e tra il 25 e il 26 settembre, potrebbero verificarsi riduzioni di servizio sulla rete notturna. Nella notte tra il 25 e il 26 settembre non sarà garantito il servizio delle linee metro, delle linee sostitutive serali della metro C e del tram 8.

 

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 13.686 casi e 51 morti: tasso di positività al 2,4%
Cronaca / Ciro Grillo e i suoi tre amici andranno a processo per stupro di gruppo: rischiano fino a 12 anni
Cronaca / Covid, Friuli-Venezia Giulia passa in zona gialla da lunedì: Trieste ha l’incidenza più alta d’Italia
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 13.686 casi e 51 morti: tasso di positività al 2,4%
Cronaca / Ciro Grillo e i suoi tre amici andranno a processo per stupro di gruppo: rischiano fino a 12 anni
Cronaca / Covid, Friuli-Venezia Giulia passa in zona gialla da lunedì: Trieste ha l’incidenza più alta d’Italia
Cronaca / Tutto quello che sappiamo sulla nuova variante individuata in Sudafrica | VIDEO
Cronaca / Covid, dal 6 dicembre arriva il green pass rafforzato: ecco cosa cambia
Cronaca / Walter Schiavone, si pente anche il secondo figlio del boss “Sandokan”
Cronaca / Bus turistici: incentivi per andare verso mezzi green
Cronaca / Russia, incidente in una miniera di carbone in Siberia: 52 morti
Cronaca / Il metallaro Pillon a duello con i Maneskin: “Io suonavo roba più dura”
Cronaca / In due settimane triplicate le classi in quarantena in Lombardia. Sono quasi mille