Covid ultime 24h
casi +16.310
deceduti +475
tamponi +260.704
terapie intensive -2

Sardegna, gommone finisce sugli scogli: morta la modella Galina Fedorova

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 9 Set. 2020 alle 16:20
16
Immagine di copertina

Galina Fedorova, modella russa di 35 anni, scomparsa sabato scorso al largo di Teulada (nel sud della Sardegna) durante una gita in gommone con l’amico fotografo Gerenius Tavarov, è morta per annegamento. A confermarlo è stata l’autopsia eseguita al Policlinico di Monserrato dal dottor Nicola Lenigno. Per sapere se la ragazza avesse assunto alcolici o meno bisognerà attendere l’esito degli esami istologici e delle analisi del sangue che saranno disponibili entro qualche settimana. A bordo del gommone, ritrovato sugli scogli, sono state rinvenute delle bottiglie di alcolici, ma il pm ha ordinato anche il sequestro di una macchina fotografica, cellulari e si parla di un drone utilizzato dalla coppia per effettuare delle fotografie. Le domande però sono ancora tante: come è finita in acqua la donna? Stava facendo un bagno, come dichiarato dal fotografo? È stata sbalzata in mare in seguito all’impatto del gommone sugli scogli? Di certo c’è soltanto un fatto: il gommone è andato alla deriva, i due non sono riusciti a raggiungerlo.

La versione del fotografo

Il fotografo ha dichiarato che, partiti da Chia con un gommone noleggiato, si sono fermati per fare il bagno. Mentre erano in acqua a qualche decina di metri, il natante, all’ancora, si è staccato dall’ormeggio e, sospinto dalla corrente, si è allontanato. Inutilmente hanno cercato di raggiungerlo. Tavarov ha detto di aver nuotato per più di un’ora prima di essere soccorso. La ragazza invece non avrebbe resistito. La versione del fotografo, però, contrasterebbe con alcuni riscontri sul gommone, che pare presenti tracce d’urto sulla carena. È finito sugli scogli quando il fotografo era alla guida oppure mentre andava alla deriva? I magistrati — che hanno aperto un fascicolo per omicidio colposo — lo hanno sequestrato e attendono che i periti accertino che si sia trattato di un urto a velocità elevata, se l’impatto è stato su uno scoglio affiorante oppure contro un altro oggetto galleggiante.

Chi era Galina Fedorova

Galina Fedorova era una indossatrice specializzata in sfilate, body art, glamour, nudo artistico, fotoservizi. Le sue immagini sono state pubblicate in copertina su Penthouse Germany e sulle edizioni di Playboy per i paesi dell’Est Europa.

16
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.