Incendi in Sardegna, fiamme nel Nuorese: evacuate spiagge, campeggi e abitazioni

Di Maria Elena Gottarelli
Pubblicato il 13 Lug. 2019 alle 18:34 Aggiornato il 13 Lug. 2019 alle 18:40
0
Immagine di copertina
Credit: Twitter

Nel pomeriggio di sabato 13 luglio sono divampati cinque incendi in Sardegna nel Nuorese (Nuoro) e in Gallura (a nord-estdell’isola). Interessate le località di Siniscola, Berchidda, Ruinas, Tortolì e Santulussurgiu.

Gli elicotteri della forestale sarda sono immediatamente intervenuti per bloccare le fiamme che stanno tuttavia divampando vicino al litorale orientale dell’isola nei pressi di Tortolì.

Il messaggio in bottiglia della madre di una vittima dell’attentato di Manchester arriva in Italia dal Regno Unito

Tutto il litorale di Orrì, così come una ventina di case e i campeggi sono stati evacuati.Gli uomini della protezione civile stanno operando in questo momento sulla zona dell’incendio che si è sviluppato nelle colline retrostanti la località balneare. Per il momento, le persone vengono evacuate via terra dalla sola strada del litorale che collega Tortolì a Barisardo, passando per le diverse spiagge della zona.

Don Ciotti: “Una bestemmia chiedere a Dio di benedire i porti chiusi”

“Siamo in piena emergenza, ha detto il sindaco di Tortolì, Massimo Cannas, all’Ansa, durante una breve conversazione telefonica mentre era impegnato a seguire da vicino le operazioni.

Gli incendi sono stati alimentati dal vento maestrale proveniente da nord ovest.

I vigili del fuoco stanno cercando di domare le fiamme con i Canadair provenienti da Trapani e Napoli.

Trapani: pubblica un video Facebook mentre guida, poi l’incidente. Muore il figlio di 13 anni

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.