Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

“Troppe salme da cremare per Covid”. Roma come Bergamo, cimiteri al collasso

Immagine di copertina
Bare impilate Credits: ANSA

A Roma ci sono troppe salme da cremare e Ama, la municipale che si occupa anche dei servizi cimiteriali della Capitale, annuncia da domani “e per tutti i giorni strettamente utili, al fine di ridurre il numero di salme in giacenza per cremazione, a seguito dello straordinario flusso in entrata registrato negli ultimi giorni, verranno privilegiate tutte le forme di sepoltura alternativa dandone ampia comunicazione alle agenzie funebri”.

Ama inoltre ha annunciato l’aumento del personale dedicato: “Il progressivo incremento delle risorse amministrative dedicate, consentirà già da questa settimana un aumento significativo delle lavorazioni pratiche in entrata con le maestranze del comparto comunque al lavoro anche da remoto, restando pienamente operativo il forno crematorio”, spiega l’azienda.

Una decisione che fa subito tornare in mente la terribile situazione di Bergamo un anno fa, quando le bare venivano trasportate dai mezzi dell’Esercito negli altri Comuni e Regioni.

I numeri generali sono altrettanto tristi. Oggi in Europa è stata superata la soglia del milione di morti nella pandemia di Covid-19, secondo il conteggio tenuto da Afp. Il nostro continente – intendendo i 52 tra paesi e territori della regione – è l’area più colpita al mondo con 1 milione e 228 decessi su 46.496.560 casi davanti all’America latina e Caraibi (832.577 decessi e 26.261.006 casi) e agli Stati Uniti e Canada (585.428 decessi e 32.269.104 casi).

Leggi anche: 1. Roma, i ristoratori tornano in piazza: tensione con la polizia | DIRETTA; // 2. Vaccini, De Luca contro Draghi: “In Campania non procederemo per fasce d’età”; // 3. Il ministro Garavaglia (Lega): “L’Italia deve riaprire entro il 2 giugno”; // 4. Speranza: “Over 60 vaccinati entro giugno. Salvini raccatta voti sulla difficoltà delle persone”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 179.106 casi e 373 morti: tasso di positività al 16%
Cronaca / Con l’ultimo dpcm, senza Green pass non si potrà nemmeno ritirare la pensione alla posta
Cronaca / Leonardo ci riprova: far passare le armi come icona dello sviluppo sostenibile
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 179.106 casi e 373 morti: tasso di positività al 16%
Cronaca / Con l’ultimo dpcm, senza Green pass non si potrà nemmeno ritirare la pensione alla posta
Cronaca / Leonardo ci riprova: far passare le armi come icona dello sviluppo sostenibile
Cronaca / Covid, Lancet punta il dito contro gli errori dell’Italia a Bergamo: “I lombardi hanno affrontato l’orrore”
Cronaca / Cassazione, su 295 vittime di omicidi volontari, 118 sono donne. “Sconcertante”
Cronaca / Covid, Ricciardi avverte: “Nuova ondata a ottobre, serviranno scelte impopolari”
Cronaca / Bollette, il governo valuta nuove misure per contrastare i rincari record: oggi cabina di regia e consiglio dei ministri
Cronaca / Covid, rallenta la crescita dell’Rt: da 1,54 passa a 1,31
Cronaca / “Negli ospedali solo con il super Green pass”: fa discutere la circolare della regione Puglia
Cronaca / Lettera di minacce al ministro Orlando. Indagini su sostanza all’interno della busta