SPECIALE ELEZIONI REGIONALI E REFERENDUM DIRETTA VIDEO

SPECIALE ELEZIONI REGIONALI E REFERENDUM DIRETTA VIDEO. Gli exit poll, i risultati in tempo reale, i primi commenti, i collegamenti con i nostri inviati e le analisi sui possibili riequilibri di potere. Segui su Facebook e intervieni anche tu nel dibattito in studio. Conduce Giulio Gambino.

Posted by TPI on Monday, 21 September 2020

Rissa a Ostia, 19enne muore dopo apprezzamenti a una ragazza: ucciso dalla spedizione punitiva del padre di lei

Di Marco Nepi
Pubblicato il 29 Mag. 2019 alle 19:07 Aggiornato il 29 Mag. 2019 alle 19:08
0
Immagine di copertina

Rissa ostia muore ragazzo accoltellato | Non ce l’ha fatta il ragazzo 19enne accoltellato ieri, martedì 28 maggio, durante una maxi rissa avvenuta davanti alla stazione del Lidio a Ostia.

Il giovane egiziano era stato colpito all’addome con un’arma da taglio, che non è ancora stata ritrovata, dal padre di una 15enne italiana alla quale un gruppo di alcuni giovani, tra cui alcuni di nazionalità egiziana, aveva rivolto apprezzamenti ritenuti eccessivamente molesti e invadenti. Trasportato in ospedale, il 19enne era stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico.

A colpire la vittima sarebbe stato il padre della ragazza molestata, un uomo 38enne, residente nella zona di piazza Gasparri, feudo del clan Spada, con numerosi precedenti alle spalle. L’uomo sarebbe arrivato alla stazione Lido con l’obiettivo di rispondere ai commenti subiti dalla figlia insieme al fidanzato della ragazza e a un conoscente.

Nella rissa sono stati accoltellati due ragazzi egiziani, portati prima all’ospedale Grassi e poi all’Umberto I. Ora l’uomo, che è stato arrestato, dovrà rispondere di omicidio.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.