Covid ultime 24h
casi +15.204
deceduti +467
tamponi +293.770
terapie intensive -20

Londra, accoltellata a morte all’ottavo mese di gravidanza: il bambino è vivo

Di Maria Elena Gottarelli
Pubblicato il 30 Giu. 2019 alle 07:55 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 19:48
0
Immagine di copertina
Credit: EPA/ANDY RAIN

Londra accoltellata bambino vivo | Nuovi fatti di sangue a Londra. Una ragazza di 26 anni incinta di otto mesi è stata accoltellata a morte nella notte di venerdì 28 giugno ed è morta in un’abitazione a Croydon, a sud della capitale.

Incredibilmente, il bambino che la giovane donna portava in grembo è ancora vivo ma versa in gravi condizioni.

Un uomo di 37 anni è stato arrestato dalla polizia ed è al momento il primo sospettato dalla polizia. Per il momento, il movente resta sconosciuto.

Donna resta intrappolata nell’ascensore per 27 ore e sopravvive bevendo vino

Come riporta la Bbc, la donna è invece morta nella mattinata di sabato, ma i medici sono riusciti a salvare il suo bambino. In queste ore è in atto una corsa contro il tempo per tenerlo in vita.

Londra accoltellata bambino vivo | Nella notte di venerdì è stato ucciso anche un giovane di vent’anni nel quartiere di East Ham. Il ragazzo è stato trovato in strada in una pozza di sangue ed è morto sul posto poco dopo.

Si tratta degli ennesimi fatti di sangue che sconvolgono la capitale inglese, che solo negli ultimi sei giorni è stata lo scenario di cinque omicidi.

Reggio Emilia, scandalo affidi illeciti. Un analista intercettato a una delle vittime: “Dobbiamo fare il funerale di papà”

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.