Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 06:14
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Forte dei Marmi, fidanzati si baciano in strada e scattano foto: la polizia li multa di 400 euro

Immagine di copertina

Si baciano in strada per scattare un selfie, ma si beccano una multa salata

Volevano scambiarsi un bacio in strada e immortalarlo in una foto, ma due ragazzi di Prato sono stati fermati e multati dalla polizia a Forte dei Marmi. La motivazione? Il bacio andrebbe contro le regole del distanziamento sociale previste dalla pandemia causata dal Covid-19. Una multa salata (400 euro) per la giovane coppia che ora dovrà pagare caro un bacio scambiato in strada.

A raccontare la vicenda è stato il protagonista, Francesco Barducci, che si è confessato ai microfoni di Quarta Repubblica, spiegando di aver baciato la sua ragazza e di aver chiesto ad un amico di scattare loro una fotografia, prontamente condivisa poi sui social. “Ci eravamo appartati per evitare l’assembramento e visto che non c’erano persone ho voluto dare un bacio alla mia ragazza e il mio amico ha immortalato il momento”, ha spiegato Barducci.

La multa, però, è scattata lo stesso. I ragazzi, seppur fidanzati, non sono conviventi per cui il contatto ravvicinato senza mascherina non rispetterebbe le regole. Barducci ha ritenuto la multa ingiusta. Ciò nonostante, ha definito il lavoro delle forze dell’ordine al giorno d’oggi “impressionante. Si può sbagliare ma non è corretto generalizzare”.

Leggi anche:

1. Bologna, colpo di sonno dopo 11 ore in reparto Covid: infermiere si schianta in auto e viene multato / 2. Salvini ha pagato la multa di 280 euro per non aver indossato la mascherina a Benevento

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Treviso, uccisa a coltellate mentre prendeva il sole: l’assassino si è costituito
Cronaca / Covid, oggi 951 nuovi casi e 30 morti: il bollettino del 23 giugno
Cronaca / Ddl Zan, il testo della nota ufficiale inviata dal Vaticano all’ambasciata italiana
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Treviso, uccisa a coltellate mentre prendeva il sole: l’assassino si è costituito
Cronaca / Covid, oggi 951 nuovi casi e 30 morti: il bollettino del 23 giugno
Cronaca / Ddl Zan, il testo della nota ufficiale inviata dal Vaticano all’ambasciata italiana
Cronaca / Barbara D'Urso: "Ho paura, lo stalker è stato visto sotto casa mia"
Cronaca / Alessandra Mussolini a favore di adozioni gay e del ddl Zan: “Io e Luxuria ormai siamo amiche”
Cronaca / Consiglio di Stato annulla sentenza Tar e ordinanza sindaco: la produzione prosegue
Cronaca / I sandali, l’allarme dopo 9 ore e le tracce di sangue: cosa non torna nel ritrovamento di Nicola Tanturli
Cronaca / Perché c’è Spiderman alla messa del Papa
Cronaca / La madre di Nicola racconta la scelta di vita nei boschi: “Non volevo sfruttare né essere sfruttata”
Cronaca / “Appena ci ha visto si è messo a piangere”: le parole del giornalista che ha ritrovato Nicola