Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:05
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Grigliava sui tetti di Palermo a Pasqua, il pensionato ora ha un agente: “1.500 euro per un’intervista”

Immagine di copertina

Giuseppe Spagnolo, il pensionato palermitano che a Pasqua ha organizzato insieme ad altre persone un barbecue sui tetti delle case popolari dello Sperone, ha ingaggiato un agente per rilasciare interviste.

Lo ha rivelato lo stesso Spagnolo a La Zanzara su Radio 24, uno dei programmi radiofonici più popolari: “Con me da oggi non si può più parlare. Lei con me non deve parlare”, ripete ai conduttori Cruciani e Paranzo che lo avevano cercato per farlo parlare in radio. “Se vuole le do un numero. Non le posso rispondere, da oggi. Manco un secondo, ho dato i miei diritti di immagine e non posso parlare più con nessuno. Ho un agente, se vuole il numero…”.

I conduttori, quasi increduli, hanno allora contattato l’agente per verificare la questione, e quest’ultimo ha confermato tutto: “Sì, è un nostro contrattualizzato, è per un video?”, chiede. “No, radio, dieci minuti”. “Le posso fare 1500 euro più Iva – fa sapere l’agente – gratis non si può fare perché dobbiamo recuperare i soldi della multa”. “Possiamo chiudere a 800 euro più Iva per otto minuti”, dice Parenzo, ma l’agente ne chiede mille. “Chiudiamo a 900”, insiste allora Cruciani, strappando l’accordo dopo una breve contrattazione.

Leggi anche:
Palermo, festa clandestina sul tetto: arriva l’elicottero della Polizia e loro gli sparano contro botti

[Riservato TPI] “Vi prego fateci chiudere”: la lettera disperata del 25 febbraio scritta dal direttore dell’ospedale di Alzano alla direzione generale / 2.  ESCLUSIVO TPI – Parla la gola profonda dell’ospedale di Alzano: “Ordini dall’alto per rimanere aperti coi pazienti Covid stipati nei corridoi”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Falcone star di TikTok”: i video sul magistrato antimafia ricevono oltre 140mila visualizzazioni sul social dei 20enni
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Covid, 30.310 casi e 108 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 12,2%
Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Falcone star di TikTok”: i video sul magistrato antimafia ricevono oltre 140mila visualizzazioni sul social dei 20enni
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Covid, 30.310 casi e 108 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 12,2%
Cronaca / Bambino morto all’asilo, la proprietaria dell’auto: “Sono sicura di aver inserito la marcia, il freno a mano non ricordo”
Cronaca / Identificato allo Spallanzani di Roma il primo caso in Italia di vaiolo delle scimmie
Cronaca / I buchi nelle indagini sulla strage di Capaci: quelle tracce mai seguite
Cronaca / Rimorchiatore affonda al largo di Bari, 5 morti: “Capitano trovato vivo su una zattera”
Cronaca / Il pm Tescaroli a TPI: “Sulla strage di Capaci presunti interessi esterni a Cosa nostra”
Cronaca / Falcone e quelle indagini naufragate su Mattarella e Gladio
Cronaca / ESCLUSIVO TPI: Falcone spiato da apparati dello Stato durante l’interrogatorio (finora ignoto) a Licio Gelli