Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 10:40
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Omicidio Cerciello Rega, chiesto l’ergastolo per i due imputati

Immagine di copertina
Il vicebrigadiere Mario Cerciello Rega, ucciso a Roma nella notte tra il 25 e il 26 luglio 2019. Credit: Facebook

La Procura di Roma ha chiesto l’ergastolo per Finnegan Lee Elder e Cristian Gabriel Natale Hjorth, i due giovani americani accusati dell’omicidio di Mario Cerciello Rega, vicebrigadiere dei carabinieri.

La richiesta è stata formulata oggi, sabato 6 marzo 2021, dalla pm Maria Sabina Calabretta, che ha invocato anche l’isolamento diurno per i due imputati.

Cerciello Rega fu ucciso nella notte fra il 25 e il 26 luglio 2019 nel centro di Roma con 11 coltellate. Elder e Hjorth furono arrestati il giorno successivo e hanno confessato l’omicidio, avvenuto nell’ambito di un controllo anti-droga [La ricostruzione dei fatti].

“Gravi sono i fatti e grave è l’ingiustizia che è stata commessa contro un uomo buono, che stava lavorando”, ha detto la pm Maria Sabina Calabretta durante la requisitoria. Il magistrato ha definito quanto accaduto “una aggressione, un attacco sproporzionato e micidiale: una azione univoca per uccidere, la finalità era uccidere”.

“Non fu legittima difesa. Entrambi gli imputati sono andati all’incontro preparandosi, erano pronti a tutto anche allo scontro fisico per raggiungere il loro obiettivo”, ha sottolineato la pm. “I carabinieri si sono qualificati, hanno mostrato il tesserino ed erano in servizio: si sono avvicinati frontalmente, non alle spalle. Cerciello non è stato ammazzato con una coltellata ma con undici fendenti. La giovane età degli imputati e il fatto che siano incensurati non tolgono gravità ai fatti”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, 11enne morta a Palermo. La madre: “Non siamo no vax. Non abbiamo fatto in tempo a vaccinarci”
Cronaca / L’Iss: “Il 99% dei morti di Covid da febbraio a oggi non era stato vaccinato”
Cronaca / Scuola, presidi e sindacati in rivolta contro governo: “Risposte certe o si torna alla Dad”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, 11enne morta a Palermo. La madre: “Non siamo no vax. Non abbiamo fatto in tempo a vaccinarci”
Cronaca / L’Iss: “Il 99% dei morti di Covid da febbraio a oggi non era stato vaccinato”
Cronaca / Scuola, presidi e sindacati in rivolta contro governo: “Risposte certe o si torna alla Dad”
Cronaca / Ma allora non era tutta colpa di Azzolina: ecco tutti i flop sulla scuola del Governo dei Migliori
Cronaca / Scuola, ministro Bianchi: "ottimista su ritorno in presenza a settembre"
Cronaca / Il 57,2% della popolazione italiana ha completato il ciclo vaccinale
Cronaca / Morto suicida il medico Giuseppe De Donno: tra i promotori della cura al plasma contro il Covid
Cronaca / "Non chiamateci no vax": un giorno a Roma insieme ai manifestanti contro il Green Pass
Cronaca / Scuola, in arrivo il piano per il rientro in presenza. Sindacati: "Fuorviante parlare di obbligo vaccinale"
Cronaca / Alluvioni e frane nel Comasco: torrenti di fango lasciano isolati gli abitanti | VIDEO