Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:29
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Nina Moric accusa (di nuovo) Luigi Favoloso di violenza e pubblica le prove

Immagine di copertina

Ospite da Barbara D'Urso, Favoloso ha specificato di non aver mai picchiato l'ex, ma la Moric non ci sta e si sfoga sui social con tanto di prove alla mano

Nina Moric mostra i lividi procurati dall’ira di Favoloso e pubblica le frasi sconvolgenti: “Ho rischiato di ucciderti”

Nina Moric aveva già accusato Luigi Mario Favoloso di violenza e maltrattamenti, ma lui ha sempre negato. Così, all’ennesimo rifiuto nello studio di Barbara D’Urso, la Moric ha pubblicato su Instagram una foto dove mostra il suo fianco coperto da un livido violaceo.

La Moric, dopo aver sporto denuncia, ha voluto condividere le prove di quanto dichiarato, soprattutto dopo che l’ex si è prontamente difeso a Live Non è la D’Urso specificando: “Non ho mai picchiato Nina, l’ho protetta da se stessa”.

Nina Moric accusa Favoloso di violenza: le prove

La Moric ha così replicato su Instagram con un’immagine che parla da sola: “Sì, mi ha protetto da me stessa”, così replica alle dichiarazioni di Favoloso e aggiunge: “dandomi calci, pugni e tanto altro. Tanto la denuncia contiene prove schiaccianti”.

Nina Moric ha continuato, pubblicando gli screen di alcune conversazioni scambiate con Favoloso. I messaggi condivisi seguono la lite che li ha poi portati alla rottura della relazione. Uno di questi messaggi è datato 26 dicembre 2019: “Ho rischiato di ucciderti. E forse potrei riprovarci ancora”.

La modella croata aveva accusato Favoloso di essere stato violento anche con il figlio, Carlos, e nei messaggi condivisi trapela anche questa conferma: “Meno male che mi ero buttata addosso a lui per proteggerlo ma gli hai lasciato il segno sulla fronte”.

Luigi Favoloso e il messaggio di suicidio inviato a Nina Moric

Luigi Mario Favoloso è scomparso per qualche settimana, creando allarmismi non soltanto in famiglia ma anche in tv. Sua madre ha immediatamente allertato la stampa, sperando di avere informazioni su suo figlio, scomparso da un giorno all’altro senza lasciar traccia e che invece era intento a vagabondare per l’Europa.

Dall’Armenia è arrivato il suo primo messaggio, spiegando di stare bene, dopodiché è rientrato in Italia per rispondere alle accuse mosse dalla Moric.

La stessa modella ha poi condiviso su Instagram un lungo messaggio inviatole da Favoloso, le cui frasi lasciano pensare che l’ex della Moric abbia valutato l’ipotesi del suicidio.

“Avevo avuto un’idea. Fingermi morto, cambiare identità e faccia, ma non per uccidere il dittatore cattivo. Per averti di nuovo, per farti innamorare di un persona nuova. Mi sembrava la cosa giusta da fare, avevo addirittura già trovato il passaporto e un medico che mi rifacesse alcune cose per essere diverso. Poi è arrivata la tua freddezza. Questi modi di fare che mi hanno fatto capire che non c’è amore tra noi. E che quindi avrei rischiato di non riuscirci. Lo avrei fatto per ripartire da 0. Perché in fondo il mio sogno è cancellare il brutto e avere un’altra opportunità. Poi quella freddezza mi ha fatto capire che forse morire davvero per dimostrarti i miei sentimenti sarebbe la cosa giusta da fare”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, 143.898 casi e 378 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 13,7%
Cronaca / Milano, perde il dito durante un tentativo di furto e manda l’amico a recuperarlo: ladro identificato dalla polizia
Cronaca / Morte Camilla Canepa, i medici sapevano del vaccino AstraZeneca ma non lo scrissero nella cartella clinica
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, 143.898 casi e 378 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 13,7%
Cronaca / Milano, perde il dito durante un tentativo di furto e manda l’amico a recuperarlo: ladro identificato dalla polizia
Cronaca / Morte Camilla Canepa, i medici sapevano del vaccino AstraZeneca ma non lo scrissero nella cartella clinica
Cronaca / Giuliano Ferrara colpito da infarto: il giornalista ricoverato in condizioni gravissime
Cronaca / Prestipino, ladri in casa mentre vota a Montecitorio: “Non avrete vita facile”
Cronaca / Disturbi psichiatrici, raddoppiati i casi tra gli adolescenti, gli esperti avvertono: “Intervenire”
Cronaca / Emanuele Filiberto: “I gioielli di Casa Savoia? Andremo fino alla Corte Europea”
Cronaca / Covid, 155.697 casi e 389 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 15%
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Bollette luce e gas, come difendersi dai rincari record