Covid ultime 24h
casi +23.225
deceduti +993
tamponi +226.729
terapie intensive -19

Trentenne muore in diretta web davanti al computer durante un gioco erotico

L'episodio si è verificato a Trento. A denunciarlo uno dei membri della chat

Di Marco Nepi
Pubblicato il 27 Nov. 2019 alle 14:05 Aggiornato il 27 Nov. 2019 alle 22:09
44
Immagine di copertina

Trentenne muore in diretta davanti al computer

Un giovane trentenne è morto in diretta davanti allo schermo del suo computer durante un gioco erotico. A denunciare l’episodio è stato uno dei sei partecipanti alla chat su Skype, un 65enne di Bologna.

Quando i soccorritori sono stati allertati, però, era ormai troppo tardi: sul posto hanno trovato il giovane già senza vita. La tragedia ha avuto luogo a Trento.

Il testimone ha raccontato a Repubblica che il decesso sarebbe avvenuto per impiccagione, ovviamente non voluta: durante il gioco erotico, il 30enne maneggiava una cintura legata al soffitto, allestita per divertirsi con gli altri membri della chat.

L’uomo spiega di non essere stato in grado di fornire troppi dettagli perché, trattandosi di una chat a distanza, non aveva idea di dove si trovasse esattamente il giovane.

Dopo alcune ricerche i carabinieri emiliani sono risaliti all’abitazione del ragazzo e hanno subito informato i colleghi di Trento, che però non sono arrivati in tempo per salvare il giovane. Al momento, secondo le indagini, non sembrano esserci responsabilità di terzi nell’accaduto, nemmeno per il 65enne che ha denunciato l’evento.

Leggi anche:

Conosce una donna in una chat erotica, ma all’incontro si presenta la cognata. E la moglie chiede il divorzio

44
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.