Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

“Vediamo quando muori”: minacce dei No Vax a Claudia Alivernini, la prima infermiera vaccinata in Italia

Immagine di copertina

Minacce No Vax alla prima infermiera vaccinata in Italia

“E ora vediamo quando muori”, questo il tenore delle minacce ricevute sui suoi account social da Claudia Alivernini, tra le prime infermiere a vaccinarsi contro il Covid domenica 27 dicembre all’Istituto Spallanzani di Roma. I No Vax hanno attaccato l’infermiera sin dalle prime ore del V-Day, quando operatori sanitari e ospiti delle Rsa hanno ricevuto le prime vaccinazioni dando il via alla campagna che impiegherà il nostro Paese per mesi.

Gli attivisti No Vax non sono solo scettici rispetto al vaccino Pfizer e agli altri che arriveranno nel 2021: il loro intento è anche quello di schernire chi si sottopone al farmaco, convinti che sia frutto di una cospirazione dei potenti o una pericolosa congiura dello Stato per fare del male ai cittadini.

Ieri in un’intervento alla Camera la deputata del gruppo misto eletta tra le file del M5S nel 2018 Sara Cunial ha dichiarato: “Tranquilli italiani, vi nutriranno a suon di Ogm vecchi e nuovi nelle vostre ciotole e nel vostro sangue” dopo aver allertato l’Aula sulle presunte controindicazioni del vaccino. Intanto Claudia Alivernini è stata costretta a bloccare le sue pagine social.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Leggi anche: 1. Vaccino Covid, il farmacologo Garattini a TPI: “Non sarà disponibile rapidamente, misure ancora fondamentali” / 2. Covid: il dovere di vaccinarsi e quello di fare comunicazione scientifica (di L. Zacchetti) / 3. Covid, scoperta “variante italiana simile a quella inglese”/ 4. Calabria, l’ospedale chiuso occupato da 40 giorni: “Siamo senza cure da 10 anni, Speranza ci ascolti”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 19.666 casi e 105 morti: il bollettino del 27 maggio 2022
Cronaca / Al ristorante senza pagare: “Siamo Casamonica”. Tre esponenti arrestati per estorsione
Cronaca / Lavoro h24: “Che il diritto salariale delle casalinghe sia fissato per legge”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 19.666 casi e 105 morti: il bollettino del 27 maggio 2022
Cronaca / Al ristorante senza pagare: “Siamo Casamonica”. Tre esponenti arrestati per estorsione
Cronaca / Lavoro h24: “Che il diritto salariale delle casalinghe sia fissato per legge”
Cronaca / Neonata ricoverata per emorragia cerebrale: risultata positiva alla cocaina
Cronaca / Vaiolo delle scimmie: ecco tutto quello che c’è da sapere
Cronaca / Rogo a Stromboli, Ambra Angiolini: “Sono qui a dare una mano, non è stata una notte facile”
Cronaca / Violante Guidotti Bentivoglio e la leucemia: “Salva grazie al midollo di un ragazzo di 19 anni”
Cronaca / Bnl scarica i disabili: così la banca di Telethon si disfa di 200 lavoratori fragili
Cronaca / Caracciolo a TPI: “A Est guardano la storia, noi l’abbiamo dimenticata. Biden? Pensa alle elezioni”
Cronaca / La colf fa causa a Gianluca Vacchi: “Costretta a ballare a tempo per i suoi Tik Tok altrimenti si arrabbiava”