Covid ultime 24h
casi +8.864
deceduti +316
tamponi +146.728
terapie intensive -67

Migranti: 400 sbarchi nel weekend a Lampedusa, quasi tutti tunisini. Hotspot ancora al collasso

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 2 Nov. 2020 alle 13:45
402
Immagine di copertina
Migranti Credits: ANSA

Raffica di sbarchi fra la notte e questa mattina a Lampedusa. Gli ultimi tre, in ordine di tempo, hanno portato sull’isola 200 migranti. Durante la notte, invece, si sono registrati dodici sbarchi per circa 670 migranti. Le operazioni di soccorso sono state coordinate dalle motovedette della Guardia costiera e della Guardia di finanza. Tre imbarcazioni sono riuscite ad arrivare direttamente sulla terraferma e i migranti sono stati bloccati dai carabinieri. Tutti sono stati portati all’hotspot dove sono stati sottoposti a tampone anti-Covid. La struttura dell’isola torna ad essere di nuovo piena.

In 129 sono stati trasferiti sulla nave quarantena Suprema. Nel weekend 400 erano giunti nel corso di sette approdi. Gli sbarchi favoriti da un meteo sereno per tutto il mese che ha incoraggiato diverse imbarcazioni a partire dalle coste africane, in maggioranza dalla Tunisia, per raggiungere le coste italiane.

Leggi anche: Killer Nizza passato da Lampedusa, De Falco: “Falla creata da Salvini, ammetta con umiltà i propri errori”; Salvini: “Conte e Lamorgese hanno la responsabilità morale dell’attentato di Nizza”

402
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.