Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 06:14
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

LloydsFarmacia dona mascherine filtranti FFP3 agli ospedali in prima linea

Immagine di copertina

Il brand del Gruppo Admenta Italia dona in totale 9.300 mascherine, di cui 7.800 mascherine filtranti FFP3 e 1.500 mascherine FFP2 a 12 ospedali di Lombardia, Emilia e Veneto

LloydsFarmacia, insegna del Gruppo Admenta Italia, dona – d’intesa e in coordinamento con le istituzioni del territorio – 9.300 mascherine (di cui 7.800 mascherine filtranti FFP3 e 1.500 mascherine FFP2) alle strutture ospedaliere delle città più colpite da COVID-19 e dove la catena di farmacie è attiva. La donazione è realizzata a nome e da parte dei Farmacisti, del personale operante nei Magazzini e dei Dipendenti tutti di LloydsFarmacia, in segno di gratitudine e di sostegno alla comunità medico-ospedaliera, in prima linea contro il virus.

Si stanno concludendo in queste ore le operazioni di consegna, da parte di LloydsFarmacia, di un totale di 7.800 mascherine filtranti FFP3, d’intesa con le istituzioni competenti, alle principali strutture ospedaliere dei comuni di: Bergamo, Bologna, Cremona, Milano, Modena, Padova e Parma. A questa numerica si aggiunge anche la donazione da parte di LloydsFarmacia di 1.500 mascherine FFP2.

La mascherina FFP3 è il DPI-Dispositivo di Protezione Individuale monouso, di più alta protezione e di riferimento per gli operatori sanitari. L’emergenza COVID-19 e una serie di concomitanti fattori a cascata ne ha reso molto difficile, se non impossibile, la disponibilità anche negli ospedali, in prima linea contro l’epidemia.

“Ci siamo mossi fin dalle prime fasi della crisi, per trovare e rendere disponibili le FFP3.” Commenta Domenico Laporta, amministratore delegato di Admenta Italia-LloydsFarmacia. “Ci siamo riusciti in questi giorni e – appena ne abbiamo avuto la certezza – abbiamo subito deciso di donare le mascherine agli ospedali di alcune delle città più colpite dal virus e in cui sono operative le nostre farmacie. Ci tengo a dire che è un gesto che avviene in nome e da parte dei Farmacisti, del personale operante nei Magazzini e dei Dipendenti tutti di LloydsFarmacia. È un messaggio di gratitudine. Si tratta di una riconoscenza che non esito a definire immensa, da parte di tutti noi, per gli operatori sanitari, in prima linea contro il virus, negli ospedali del territorio. Vogliamo sperare che si tratti anche di un segnale di sostegno, per persone che stanno dando, giorno per giorno, il meglio di sé in una sfida veramente difficile. Ce la faremo, grazie soprattutto a loro e a una responsabilità il più possibile condivisa.”

QUESTO L’ELENCO DETTAGLIATO DELLE STRUTTURE OSPEDALIERE, SUDDIVISE PER PROVINCIA, A CUI LLOYDSFARMACIA STA CONSEGNANDO LE MASCHERINE:

BERGAMO:
• Ospedale Papa Giovanni XXIII

BOLOGNA:
• Ospedale Bellaria
• Ospedale Maggiore
• Ospedale Sant’Orsola-Malpighi

CREMONA:
• Ospedale Maggiore

MILANO:
• Ospedale Luigi Sacco
• Protezione Civile del Comune di Milano

MODENA:
• Ospedale Civile di Baggiovara
• Policlinico di Modena

PADOVA:
• Azienda Ospedale-Università di Padova

PARMA:
• Azienda Ospedaliera Universitaria di Parma tramite la protezione Civile del Comune di Parma
• ASP Ad Personam

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Pronto un nuovo decreto: green pass su treni e aerei, scuola in presenza da settembre
Cronaca / Tre regioni rischiano il passaggio in zona gialla entro fine agosto
Cronaca / Immunizzato il 60%  della popolazione over 12
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Pronto un nuovo decreto: green pass su treni e aerei, scuola in presenza da settembre
Cronaca / Tre regioni rischiano il passaggio in zona gialla entro fine agosto
Cronaca / Immunizzato il 60%  della popolazione over 12
Cronaca / 16 morti e 6.513 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 2,4%
Cronaca / È di uno studente universitario di 23 anni il cadavere trovato carbonizzato vicino a Pisa
Cronaca / Tre regioni rischiano il passaggio in zona gialla entro fine agosto
Cronaca / Immunizzato il 59,1% della popolazione
Cronaca / Brusaferro: "Vaccinati? Pochi rischi ma possono contagiare"
Cronaca / Lazio, il consigliere no vax Barillari si punta una pistola al braccio: "Il vaccino è una roulette russa"
Cronaca / 18 morti e 6.619 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 2,7%