Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:27
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Le immagini spaventose dell’incendio sulla A14 divampato dopo lo scontro tra due tir | VIDEO

 

Il video dell’incendio sulla tangenziale A14 di Bologna.

Nel primo pomeriggio del 30 luglio, sulla A14 Bologna-Taranto all’altezza di Borgo Panigale è scoppiato un vasto incendio in seguito allo scontro tra due camion. Il bilancio è di un morto al momento.

Lo scontro tra i due tir è avvenuto all’altezza del chilometro 4,2 della carreggiata sud, a pochi metri da dove il 6 agosto dell’anno scorso era esploso un camion. Tre i mezzi pesanti coinvolti nello scontro.

Attorno alle 16 l’incendio è stato domato. La vittima è uno dei due mezzi in fiamme, morto carbonizzato in seguito allo scontro. Sul Raccordo di Casalecchio è stato temporaneamente chiuso il tratto tra Casalecchio e il bivio con la A14, in entrambe le direzioni.

Chiuso anche il tratto della Tangenziale di Bologna, tra Borgo Panigale e lo svincolo del Ramo Verde in direzione sud. Una delle due carreggiate della Tangenziale di Bologna è stata riaperta.

Vigili del Fuoco, Polizia Stradale, ambulanze e soccorsi meccanici sono accorsi sul luogo dell’incidente. Presente anche il personale della Direzione di Tronco di Bologna di Autostrade per l’Italia.

Torna l’incubo a meno di un anno dal terribile incidente che nell’agosto scorso aveva causato la morte di una persona e il ferimento di altre 145.

Su La Repubblica si leggono le parole di Marta Fiorentino, della concessionaria Fiat “Maresca e Fiorentino” fortemente danneggiata dall’incidente dell’anno scorso: “TIRStavamo lavorando, è arrivata la ragazza piangendo, dopo l’esplosione siamo corsi tutti dietro per la paura. Non si può vivere con questo incubo tutti i giorni”.

Qui le strade alternative per chi si trova nei pressi del luogo dell’incidente sulla A14 a Bologna.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Regione Lazio, via libera alla legge sui diritti delle persone con disabilità
Cronaca / Covid, oggi 22.438 casi e 114 morti: il bollettino del 25 maggio 2022
Cronaca / Chi dice “no” al lavoro h24: la storia dell’atleta paralimpica Martina Caironi
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Regione Lazio, via libera alla legge sui diritti delle persone con disabilità
Cronaca / Covid, oggi 22.438 casi e 114 morti: il bollettino del 25 maggio 2022
Cronaca / Chi dice “no” al lavoro h24: la storia dell’atleta paralimpica Martina Caironi
Cronaca / Gratteri a La7: “Minacce di morte? Ho paura ma cerco di addomesticarla. Se mi fermo, mi sento un vigliacco”
Cronaca / Ilaria Capua: “Mi fermo per un anno. Il Covid ha cambiato le priorità di tutti noi, anche personali”
Cronaca / Covid, oggi 29.875 casi e 95 morti: il bollettino del 24 maggio 2022
Cronaca / L’ex giudice Carnevale: “Falcone non era il più importante pm antimafia, esaltato oltre i suoi meriti”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, l’Ecdc: "Rischio che diventi endemico in Europa"
Cronaca / Roma, venditore di rose dà fuoco ai capelli di una ragazza: “Era deluso dalle poche vendite”
Cronaca / La giocatrice di basket difende il suo allenatore: “Non c’è stato nessuno schiaffo, avevo sbagliato un tiro”